Dettaglio del poster - Foto: Netflix
Dettaglio del poster - Foto: Netflix

Combattere contro mostri spaventosi e tentare di sopravvivere: è il destino che attende il protagonista di 'Sweet Home', serie TV sudcoreana che mescola dramma e horror ed esce in streaming su Netflix venerdì 18 dicembre, promettendo sangue in quantità.


Sweet Home, tutto sulla serie TV

La trama ruota attorno al giovane Hyun-soo, adolescente che si trasferisce in un vecchio palazzo dopo la morte di tutta la sua famiglia. In un modo o nell'altro riesce a portare avanti una quotidianità tranquilla, poi nell'edificio iniziano a verificarsi strani incidenti. Presto si capisce che alcune persone si stanno trasformando in mostri che danno forma, in maniera parossistica, ai loro desideri più intimi: non c'è alternativa all'affrontarli sperando di avere la meglio e nel frattempo di mantenere la propria umanità, senza cedere alle mostruosità che albergano dentro ognuno di noi.

'Sweet Home' è l'adattamento di quello che gli addetti ai lavori chiamano webtoon, cioè una produzione a fumetti nata in Corea del Sud all'inizio degli anni Duemila e pensata esclusivamente per la pubblicazione online: a testimonianza del successo di questa iniziativa, oggi si calcola che i titoli distribuiti digitalmente siano tanti quanti quelli che escono nel tradizionale formato su carta stampata.
Il fumetto originale 'Sweet Home' è stato scritto e disegnato da Kim Carnby e Hwang Young-chan, mentre l'adattamento in forma di serie TV è stato curato dal regista Lee Eung-bok, autore delle serie TV 'Mr. Sunshine' e 'Goblin', insieme agli sceneggiatori Hong So-ri, Kim Hyung-min e Park So-jung. Nel cast spiccano Song Kang (visto in 'Love Alarm'), Lee Jin-uk ('Voice') e Lee Si-young ('No Mercy').

Il trailer in lingua originale e sottotitolato in italiano



Come guardare la serie TV

La prima stagione di 'Sween Home' è composta da dieci episodi che Netflix giudica adatti a un pubblico adulto. Coloro che rispettano il prerequisito dell'età devono solamente attendere il 18 dicembre, giorno dell'inserimento all'interno del catalogo dei contenuti in streaming, e decidere come e quando vederli.

Leggi anche:
- Cosa pensa Stephen King delle serie TV tratte dai suoi libri
- Serie TV, ecco le preferite da Barack Obama
- Tom Cruise furioso con la troupe di Mission Impossible 7. "Rispettate le norme anti Covid"