Foto: Heyday Films/Netflix
Foto: Heyday Films/Netflix
Dopo essere uscito in alcune sale cinematografiche selezionate a fine novembre, venerdì 6 dicembre 'Storia di un matrimonio' (titolo originale 'Marriage Story') esce in streaming su Netflix. Il film è scritto e diretto da Noah Baumbach e nel cast ci sono Scarlett Johansson, Adam Driver e Laura Dern. Chi l'ha visto ne ha parlato con toni entusiasti: alle recensioni più che positive si sono presto aggiunti alcuni premi importanti.

Storia di un matrimonio, tutto sul film

La trama racconta di un regista teatrale di successo e di un'attrice che ha avuto il suo periodo d'oro quando era adolescente e che sta tentando di rilanciare la propria carriera: i due sono marito e moglie e hanno un figlio, ma la loro relazione attraversa un momento di grande difficoltà e l'ipotesi del divorzio bussa alle porte.

'Storia di un matrimonio' è un film che alterna toni drammatici e agrodolci e che è stato scritto e diretto da uno dei nomi più interessanti del circuito indipendente statunitense: Noah Baumbach, newyorkese classe 1969, autore di film come 'Il calamaro e la balena' (2005, che gli è valso la nomination all'Oscar per la migliore sceneggiatura originale), 'Frances Ha' (2012), 'Mistress America' (2015) e 'The Meyerowitz Stories' (2017, presente nel catalogo di Netflix).

Il trailer doppiato in italiano



Storia di un matrimonio: le recensioni e come vederlo

'Storia di un matrimonio' dura due ore e sedici minuti e, visto l'argomento trattato, Netflix consiglia che sia guardato da abbonate e abbonati adulti. Bisogna che attendano il 6 dicembre e poi possono schiacciare play quando preferiscono.

Chi lo farà potrà godersi quello che la critica internazionale considera il film migliore di Noah Baumbach, capace di raccontare la propria storia con empatia e garbo e impreziosito da interpretazioni superlative. La media voto su metacritic è uno spettacolare 95/100 e già ora 'Storia di un matrimonio' ha inanellato una serie di vittorie: quella recente ai Gotham Awards, dedicati al cinema indipendente, consente a Netflix di guardare con fiducia agli Oscar 2020.

Leggi anche:
- Netflix punta all'Oscar grazie a The Irishman e Marriage Story
- V Wars, vampiri contro umani nella serie TV di Netflix
- Il pianeta delle scimmie: Disney lavora a un nuovo film