Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
21 gen 2022

STILE: UN GIOCO DA RAGAZZI

21 gen 2022
eva desiderio
Magazine

Uno dei punti di forza di un’azienda di eccellenza come Miniconf, leader del segmento moda bimbo, è l’impegno per la sostenibilità evidenziato dal Manifesto d’impegno che l’azienda con sede ad Arezzo porta avanti con energia e che prevede al primo punto investimenti in materiali e filiere sostenibili, primo su tutti il cotone organico, specie per le collezioni neonato. Un progetto visionario che riguarda anche la formazione interna del personale e la sua sensibilizzazione al tema per la protezione del Pianeta.

E poi è stata anche confermata nella FW22 la collaborazione tra Sarabanda e FCA, per la realizzazione della capsule in cotone organico Sarabanda interpreta Fiat Nuova 500 sempre accompagnata dal progetto AbbracciaTerra: personaggi fantastici che raccontano ai più piccoli l’amore per la natura. La durabilità dei capi è un altro dei punti fermi dell’azienda, così si limitano spreco e inquinamento. Ecologico anche il packaging: tutte le grucce sono 100% recycled plastic, le buste sono 50% recycled plastic, le scatole sono plastic free. Non basta: la moda di Miniconf è animal friendly: per tutti i brand si è rinunciato alla piuma d’oca, alla pelle e alle pellicce.

Molto bello e curato lo stand all’ultimo Pitti Bimbo 94, solo pochi giorni fa in Fortezza da Basso a Firenze. Qui è stata concentrata tutta la forza e la completezza del marchio che gestisce prestigiose licenze e offre ai buyer un ventaglio ampio e prestigioso di proposte dalla nascita fino ai 16 anni, come per l’accordo con Ducati Holding che è passato da capsule a licenza sui toni iconici del rosso e nero (anche per il neonato). Il presidente dell’azienda, il Cavaliere del Lavoro Giovanni Basagni ha ragione ad essere orgoglioso dei risultati raggiunti fin qui che annoverano anche la seconda stagione di Superga Kidswear con le tre linee Icon No Gender e Sport dai 3 ai 14 anni, i minicorredini di cotone organico di iDo, anche unisex e per Sarabanda la tendenza college per il prossimo inverno lanciata a quest’ultimo Pitti Uomo 101 coi colori della natura e la capsule Peanuts coi divertenti look con Snoopy, Linus e Woodstock.

Molto buone le prospettive di sviluppo e di business per il gruppo Miniconf. La chiusura del 2021 è stata in linea col 2020. Per questo 2022, stando ai dati delle ultime campagne vendite, si chiuderà con un +20% rispetto al 2020 e un +9% sul 2019, segno della sicura ripresa. Questi risultati sono generati dalle performance dei canali retail, nella formula affiliazione, e wholesale, oltre che, per un 3% circa, dall’aggiunta nel portfolio di Sarabanda del brand di Superga Kidswear.

L’azienda aretina basata in Casentino a Ortignano Raggiolo è stata fondata nel 1973, è un’impresa famigliare, impiego 350 dipendenti tra sede, filiali e store, ha 40 punti vendita in Italia e 70 in tutto il mondo. Molto forte la produzione di maglieria per bambini e bambine e tenerissime le creazioni per neonato di Minibanda con una speciale edizione di capi dedicati al Natale.

Eva Desiderio

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?