Donald Sutherland e Jaeden Martell
Donald Sutherland e Jaeden Martell

È un dato di fatto che Hollywood intende adattare per il grande (o piccolo) schermo ogni parola scritta da Stephen King, e l'ultimo progetto in ordine di tempo riguarda il racconto 'Il telefono del signor Harrigan', pubblicato all'interno dell'antologia 'Se scorre il sangue' (2020). Nel cast compariranno il veterano Donald Sutherland ('Hunger Games', 'Terrore dallo spazio profondo', 'Orgoglio e pregiudizio') e il giovane Jaeden Martell, che ha già recitato in un altro adattamento di King, cioè 'It', e che abbiamo visto anche in 'Cena con delitto'. Il lungometraggio uscirà in streaming su Netflix.

'Il telefono del signor Harrigan'

'Il telefono del signor Harrigan' (titolo originale 'Mr. Harrigan's Phone') è uno dei quattro racconti che compongono la dodicesima antologia di Stephen King, uscita negli Stati Uniti con il titolo 'If it Bleeds' ad aprile del 2020 e giunta in Italia nel medesimo mese. Racconta la storia di un giovane (interpretato da Jaeden Martell) che fa amicizia con un vecchio e riservato miliardario (Donald Sutherland). Quando quest'ultimo muore, il ragazzo scopre di potere comunicare con l'amico nella tomba attraverso l'iPhone che è stato sepolto insieme al suo corpo.

Il film

L'adattamento del racconto è in mano a John Lee Hancock, che ha scritto la sceneggiatura e si sta preparando a gestire anche la regia. Si tratta di un nome interessante, perché ha firmato film come 'The Blind Side', 'Alamo - Gli ultimi eroi', 'Saving Mr. Banks', 'The Founder' e 'Fino all'ultimo indizio'. Ancora più interessanti i nomi dei produttori, che sono Jason Blum e Ryan Murphy: il primo responsabile di alcuni dei più importanti film horror degli ultimi anni (ad esempio 'Scappa - Get Out'), il secondo testa pensante dietro le serie TV 'American Horror Story', 'Glee' e 'Pose' (per citarne solo alcune). L'intenzione è di iniziare le riprese del film entro la fine del mese di ottobre e di pubblicarlo all'interno del catalogo dei contenuti in streaming di Netflix nel corso del 2022 (mancano indicazioni più precise sul mese).