Spike Lee
Spike Lee

Il regista, sceneggiatore e produttore Spike Lee ha paragonato l'ex presidente degli Stati Unti Donald Trump al dittatore Adolf Hitler: l'accostamento è stato fatto nel corso del discorso per ringraziare l'organizzazione New York Film Critics Circle di avergli assegnato un premio speciale per il cortometraggio 'New York New York', descritto da Lee come "una lettera d'amore ai suoi cittadini". Il video è stato reso noto solo nelle scorse ore, dopo essere stato montato all'interno dello speciale che ha annunciato i vincitori di tutti i premi e che ha sostituito la tradizionale cerimonia dal vivo: il discorso di Spike Lee è stato però registrato il 6 gennaio 2021, giorno dell'assalto al Campidoglio degli Stati Uniti da parte dei sostenitori di Trump. Si spiega anche in questo modo il tono delle parole del regista: "Stiamo vivendo momenti davvero molto seri, in America. Il presidente sarà ricordato dalla storia accanto a gente come Hitler... e i suoi sgherri come quelli che hanno combattuto dalla parte sbagliata".


 


New York Film Critics Circle, i premi al meglio del 2020

Mettendo fra parentesi per un momento i discorso di Spike Lee, vale la pena di leggere l'elenco dei premiati: ci sono anche Chloe Zhao, regista di 'Nomadland' (già Leone d'Oro al Festival di Venezia 2020) e Chadwick Boseman, attore non protagonista di 'Da 5 Bloods'.

MIGLIOR FILM
'First Cow' di Kelly Reichardt

MIGLIORE REGIA
Chloe Zhao per 'Nomadland'

MIGLIORE SCENEGGIATURA
Eliza Hittman per 'Mai raramente a volte sempre'

MIGLIORE ATTRICE
Sidney Flanigan per 'Mai raramente a volte sempre'

MIGLIORE ATTORE
Delroy Lindo per 'Da 5 Bloods'

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
Maria Bakalova per 'Borat Subsequent Moviefilm'

MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA
Chadwick Boseman per 'Da 5 Bloods'

MIGLIORE DIREZIONE DELLA FOTOGRAFIA
Shabier Kirchner per 'Small Axe'

MIGLIORE FILM D'ANIMAZIONE
Wolfwalkers - Il popolo dei lupi

MIGLIORE DOCUMENTARIO
Time

MIGLIORE FILM IN LINGUA STRANIERA
Bacurau

MIGLIORE FILM D'ESORDIO
Radha Blank, 'The Forty-Year-Old Version'

PREMI SPECIALI
Kino Lorber, per la creazione del Kino Marquee Virtual Cinema
Spike Lee, per il cortometraggio 'New York New York'

Leggi anche:
- Wolfwalkers: lo straordinario film d'animazione esce su Apple TV+
- 'Da 5 Bloods', ecco il film di Spike Lee in uscita su Netflix
- Brie Larson, una mamma single che ci insegna la chimica