L'attesa dei fan dell'Uomo Ragno non riguarda solamente il film 'Spider-Man: No Way Home', interpretato da Tom Holland e nelle sale italiane dal 15 dicembre: grande attenzione è riservata anche al lungometraggio d'animazione 'Spider-Man: Across The Spider-Verse', sequel di quell'enorme successo di pubblico e critica che fu 'Spider-Man: un nuovo universo' (2018, incentrato sull'Uomo Ragno di colore Miles Morales). Ora il primo teaser trailer rivela che il film in questione sarà diviso in due parti e che si concentrerà sul rapporto fra Morales e la Gwen Stacy che veste i panni di Spider-Woman.


Spider-Man: Into The Spider-Verse

Urge forse un chiarimento: sotto molti aspetti 'Spider-Man: un nuovo universo' anticipò l'esistenza dei multiversi che ora fa da cardine all'universo cinematografico dei supereroi Marvel e che già ci ha regalato i film 'Eternals' e 'Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli'. In 'Un nuovo universo' l'Uomo Ragno di colore Miles Morales incontrava una serie di personaggi provenienti da altri universi e che, come lui, avevano i poteri del ragno: fra di essi c'era anche Gwen Stacy/Spider-Woman.

'Spider-Man: Across The Spider-Verse' riunisce questi due, più altri Ragni come per esempio uno che viene dal futuro (Spider-Man 2099) e un'ulteriore Spider-Woman (sì, ce ne saranno due). I pochi dettagli conosciuti sulla trama dicono che tutti loro dovranno allearsi per sconfiggere un potente super cattivo. Per sapere come andrà a finire dovremo attendere ottobre del 2022, quando uscirà al cinema la prima parte di 'Spider-Man: Across the Spider-Verse'. La seconda è prevista per l'anno successivo, 2023, mentre è già in lavorazione uno spin-off tutto dedicato a un personaggio femminile (non si sa quale).

Il teaser trailer doppiato in italiano



Per completezza, il teaser trailer in lingua originale