Foto: Marvel Studios/Sony Pictures
Foto: Marvel Studios/Sony Pictures

Finalmente è stato pubblicato il teaser trailer di 'Spider-Man: No Way Home' e ci sono tre cose che balzano all'occhio con particolare evidenza: un accenno al Green Goblin, la presenza esplicita del dottor Octopus interpretato da Alfred Molina e l'annuncio che il film uscirà nei cinema italiani a Natale e non invece il 17 dicembre, come precedentemente detto. Lo slittamento non pare impensierire i fan dei film di supereroi, che attendono le nuove avventure di Peter Parker con grande impazienza: a conti fatti, questo è il lungometraggio Marvel più atteso dell'anno, con buona pace di 'Black Widow', 'Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli' ed 'Eternals'. Inoltre, non è detto che Natale implichi l'uscita proprio il 25 dicembre, potrebbe comunque restare valida quella del 17, ma al momento non c'è modo di sciogliere il dubbio.

Per approfondire: Eternals, guarda online il trailer del film di supereroi Marvel




Spider-Man: No Way Home, il film

La trama riprende i fili di quanto raccontato in 'Spider-Man: Far From Home'. Dunque l'identità segreta dell'Uomo Ragno è stata svelata e Peter Parker fa enorme fatica a conciliare la propria vita normale con quella di supereroe, senza contare le difficoltà causate a coloro che gli sono vicino, come l'amico Ned, l'amata MJ e zia May. Non sapendo che pesci prendere, Parker decide di rivolgersi al dottor Strange, sperando che possa fare scordare al mondo l'identità di Spider-Man. Le cose non vanno però come previsto e i problemi aumentano a causa del multiverso.

Per chi non lo sapesse, ricordiamo che il multiverso è il concetto cardine attorno al quale ruota la fase 4 dell'universo cinematografico Marvel (UCM), quello che è stato ampiamente introdotto nella serie TV 'Loki' (in streaming su Disney+) e che prevede l'esistenza di universi paralleli. Da qui la possibilità di portare nel film 'Spider-Man: No Way Home' due super cattivi appartenenti a lungometraggi precedenti l'UCM come il dottor Octopus e Green Goblin, interpretati rispettivamente da Alfred Molina e Willem Dafoe.

Ciò detto, resta solo da aggiungere che 'Spider-Man: No Way Home' è diretto da Jon Watts, che è stato il regista dei due capitoli precedenti, cioè 'Homecoming' e 'Far From Home'. Nel cast tornano fra gli altri Tom Holland (Peter Parker), Zendaya (MJ), Benedict Cumberbatch (dottor Strange), Jacob Batalon (Ned) e Marisa Tomei (zia May),

Il trailer doppiato in italiano



Per completezza, ecco il trailer in lingua originale