Sabato 20 Luglio 2024
CRISTIANA MARIANI
Spettacoli

Simple Plan show a Milano fra classiconi e stage diving

Il batterista della band canadese si è lanciato tra la folla, che lo ha fatto viaggiare un po’ prima di lasciarlo tornare sul palco

Arrivano i Simple Plan agli I-Days di Milano ed è subito show. 'To be hurt, to feel lost. To be left out in the dark. To be kicked when you're down. To feel like you've been pushed around. To be on the edge of breakin' down and no one's there to save you No, you don't know what it's like. Welcome to my life': sentire le quasi 34mila persone presenti all'ippodromo Snai San Siro intonare ‘Welcome to my life’ che proprio nel 2024 compie 20 anni fa venire brividi lungo tutto il corpo.

Simple Plan agli I-Days di Milano
Simple Plan agli I-Days di Milano

Nella serata destinata a rimanere nella storia dei concerti punk rock, Simple Plan, Avril L

avigne e Sum 41 hanno dato vita a uno spettacolo che soltanto qualche anno fa sarebbe stato inimmaginabile. Una serata da Trl, da Mtv dei primi anni Duemila. Ma non una serata solo amarcord. Anzi. Il punk e il rock di Simple Plan, Avri Lavigne e Sum 41 è non solo ancora vivo, ma anche molto pimpante e non intende cedere lo scettro.

I Simple Plan hanno dato vita a uno spettacolo vibrante, energico e coinvolgente, nel quale non sono mancati omaggi: agli Smash Mouth con 'All stars' e ai The Killers con 'Mr Brightside'. Questione di stile, insomma.

Così come è questione di stile lo stage diving - il gesto decisamente coraggiosi di lanciarsi dal palco tra il pubblico - del batterista Chuck Comeau. Che prima di risalire si è fatto un bel viaggio sopra le teste dei fan. Uno spettacolo nello spettacolo.