CRISTIANA MARIANI
Spettacoli

Mahmood, uscito ‘Cocktail d’amore’. Perché le polemiche di Malgioglio erano inutili

Il singolo del cantante milanese è disponibile su tutte le piattaforme

La cover di 'Cocktail d'amore' di Mahmood
La cover di 'Cocktail d'amore' di Mahmood

La canzone di Mahmood 'Cocktail d'amore' è uscita alla mezzanotte fra giovedì 2 e venerdì 3 novembre. Un brano molto atteso, soprattutto per le polemiche che lo hanno accompagnato.

"Quello non è un titolo banale. È un titolo molto originale per una canzone talmente importante. Come se io scrivessi una canzone e la intitolassi ‘Nel blu dipinto di blu’. Non si può fare, mi fa infuriare. Se avesse fatto una cover, sarebbe stata una bella cosa. Ma questo proprio no. Se lui non ha idee, cambiasse immediatamente lavoro" aveva tuonato Cristiano Malgioglio proprio contro Mahmood.

"Sono arrabbiato, mi hanno avvertito che Mahmood ha annunciato un nuovo brano che si intitola 'Cocktail d'amore'. Quello è un titolo iconico legato al brano di grande successo che scrissi io e che fu portata al successo dalla povera Stefania Rotolo. Sono fuori di me" aveva sottolineato.

Ecco, nulla di più inutile. Il 'Cocktail d'amore' di Mahmood non ha nulla a che vedere con quello di Malgioglio e Stefania Rotolo. Quest'ultimo brano aveva un'atmosfera seducente, un'aura che la canzone di Mahmood non ha. Altre sonorità, altri contenuti. "Più rido, più mi si fredda il cuore. Dici di stare lontano dalle droghe. Per darti il mio goccio migliore ho bisogno di un cocktail d'amore" è una delle strofe.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro