Dettaglio del poster - Foto: Netflix
Dettaglio del poster - Foto: Netflix

Ciò che resta della Terra può essere salvato dai netturbini dello spazio? Conosceremo la risposta a partire da venerdì 5 febbraio, giorno in cui il film sudcoreano 'Space Sweepers' verrà pubblicato all'interno del catalogo dei contenuti in streaming di Netflix. L'interesse per questa storia di fantascienza risiede soprattutto nella qualità media della produzione cinematografica coreana, diventata ormai di dominio pubblico dopo l'enorme successo del compaesano 'Parasite' (Bong Joon-ho, 2019).
 

Space Sweepers, tutto sul film

La trama è ambientata nel 2092, quando ormai il mondo come lo conosciamo è diventato inabitabile e di conseguenza l'umanità si è trasferita a vivere nell'orbita terrestre, a bordo di enormi stazioni spaziali. Uno dei nuovi lavori creati da questa situazione è la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti spaziali: è qui che incontriamo i nostri protagonisti. Sono quattro sbandati (tre umani e un robot) che lavorano come netturbini a bordo dell'astronave Victory. Un giorno si imbattono in un grosso artefatto distrutto e, sorpresa, al suo interno trovano una bambina. Si scopre che in realtà è un avanzato androide, indistinguibile da un essere umano, ma capace di trasformarsi in un'arma di distruzione di massa. Sembra l'occasione giusta per diventare ricchi, vendendo la bimba sul mercato nero, solo che tra il dire e il fare c'è di mezzo il proverbiale mare. Nel quale nuotano pesci pericolosissimi.

'Space Sweepers' è stato definito in patria "il primo blockbuster spaziale sudcoreano". Regia e sceneggiatura sono firmate da Sung-hee Jo, da noi praticamente sconosciuto ma che ha in curriculum altri tre lungometraggi accolti bene in Corea del Sud. Anche il cast è poco noto in Italia: ci sono Song Joong-ki (che ha già lavorato con Sung-hee Jo in 'A Werewolf Boy'), Kim Tae-ri ('Mademoiselle'), Jin Seon-kyu ('Kingdom', la serie TV di Netflix) e Yoo Hae-jin, che non vediamo in faccia perché doppia il robot del gruppo, ma che è stato protagonista di titoli come 'A Taxi Driver' e 'Veteran'.
'Space Sweepers' avrebbe dovuto uscire in pompa magna, nei cinema, a giugno del 2020. Poi è esplosa la pandemia di Coronavirus, che ha portato a slittamenti dell'uscita e infine alla decisione di passare direttamente su Netflix.
 



Il trailer sottotitolato in italiano

Come guardare il film

'Space Sweepers' dura due ore e diciassette minuti e Netflix lo pubblica all'interno del proprio catalogo di contenuti in streaming il 5 febbraio, lasciando ad abbonate e abbonati la facoltà di scegliere quando e come guardarlo.

Leggi anche:
- Golden Globes 2021, i film: le nomination premiano 'Mank'
- Golden Globes 2021: 'The Crown' e 'Schitt's Creek' guidano le nomination per le serie TV
- Buck Rogers: il film, la serie TV e la minaccia di una causa legale