Come scegliere la tavola per lo snowboard
Come scegliere la tavola per lo snowboard

Scendere per le piste con la tavola per lo snowboard giusta è indispensabile per praticare in sicurezza questo sport invernale. Per non sbagliare la scelta è indispensabile conoscere le varie tipologie di tavole e i consigli degli esperti per trovare quella giusta.

Tipi di tavole da snowboard
Esistono in commercio diverse tipologie di tavole da snowboard, classificate a seconda delle lunghezze e dei diversi percorsi di discesa che è possibile effettuare con quel particolare tipo di strumento. Le tavole più corte e adatte soprattutto a rail e street session e a chi predilige i tricks alle alte velocità, si chiamano Jibbing. Le misure di tavola intermedia sono due e si differenziano in base alla tipologia di attività alla quale sono più adatte. Quelle chiamate Freestyle sono ideali per le uscite negli snowpark con salti, pipe e qualche giro sui rail; quelle All-Mountain, invece, sono pensate per le piste e le brevi uscite sulla neve fresca, sono tavole versatili e permettono di fare un po’ di tutto. Le tavole per lo snowboard più lunghe, chiamate Freeride, sono quelle per fare sciare fuoripista, poco flessibili e sconsigliate per l'uso in pista.

Il peso è fondamentale
Il peso è il parametro fondamentale da considerare quando si effettua la scelta della tavola da snowboard. Scendere con una tavola troppo corta (leggera) in relazione al proprio peso vuol dire infatti non avere un adeguato sostegno e la giusta scorrevolezza in fase di riding, mentre una troppo lunga sarebbe più complicata da gestire e finirebbe per stancare il rider molto presto.
Gli uomini fino a 60 km dovrebbero scegliere una tavola tra 156 e 159 cm per il freeride, tra i 149 e 152 per l’all-mountain e il freestyle e tra i 145 e 150 per il jibbing.
Per gli uomini che pesano dai 61 ai 70 kg la scelta dovrebbe essere di una tavola tra i 157 e i 160 cm per il freeride, tra i 153 e i 156 per all-mountain e freestyle e tra i 151 e 154 per il jibbing.
Se il peso dello snowboarder è tra i 71 e gli 81 kg la tavola dovrebbe essere lunga tra i 161 e 164 cm per l’utilizzo freeride, tra i 157 e i 160 per all-mountain e freestyle e trai 155 e 158 per il jibbing.
Per chi pesa oltre 81 kg si parte da 162 cm per il freeride, 161 per le intermedie e tra i 159 e 161 cm per le tavole jibbing.
Tutte queste misure devono diminuire convenzionalmente di 10 cm per ogni categoria se si tratta di tavole per le donne, con il peso che parte da “fino a 50 kg” per la prima opzione, da 51 a 57 kg per la seconda, da 58 a 63 kg per la terza e oltre i 64 kg per l’ultima.

La misura dello scarpone da snowboard
Scegliere la tavola giusta per lo snowboard vuol dire anche conoscere che tipo di scarpone si utilizza per sciare. Anche questo strumento, infatti, deve essere proporzionato alla tavola da snowboard per una massima efficienza sulla pista. Ogni tavola deve essere sufficientemente larga da ospitare attacchi e scarponi in modo comodo e proporzionato: una troppo larga rispetto allo scarpone sarebbe dannosa per la precisione della discesa, una troppo stretta potrebbe causare delle cadute.