Netflix ha cambiato il modo di guardare le televisione, rendendo 'legale' quel binge watching prima riservato a chi scaricava file pirata delle serie dal web (o acquistava l'intera serie su dvd). Ora il servizio di streaming tv inventato da Scott Hastings ha reso pubblico un documento che spiega quali sono le serie più coinvolgenti. 

MARATONA O NO?
Di fatto non tutte le serie vengono guardate allo stesso modo. In blocco durante una maratona nel weekend, o a gruppi più ridotti di puntate, o uno per uno, o più serial e stagioni contemporaneamente: non ci sono regole e ognuno ha il suo stile di visione. In realtà si possono definire due macroragruppamenti: il binge watcghing compulsivo e quello più meditato. Ecco quindi l'idea di "Binge Scale", una ricerca che, che raccogliendo i dati degli utenti di tutti il mondo, vuole mostrare i comportamenti che teniamo rispetto a un serial, il che ci dovrebbe dire qualcosa sia su di noi che sui serial (di certo dice molto all'algoritmo che Netflix utilizza per suggerirci cosa guardare). 

Il lavoro è stato condotto sulle oltre 100 serie tv più seguite in 190 paesi, partendo dal dato che gli abbonati dedicano un po' più di 2 ore al giorno quando vogliono sciropparsi una stagione intera di fila. Le tendenze che emergono vanno a definire il grado di entusiasmo (fino all'ossessione) e di riflessione (fino alla freddezza) con cui approcciamo i serial, basato sulla permanenza davanti allo schermo per più o meno di due ore.

I TITOLI IRRESISTIBILI
"La fruizione di una serie è influenzata da uno spettro di varianti che vanno dalla reazione emotiva allo stimolo intellettuale", spiega Cindy Holland, vicepresidente per i contenuti originali di Netflix. 
Fra i generi più travolgenti, per cui superare le due ore è una pratica di default, troviamo horror, thriller e fantascienza; sono prodotti che colpiscono la nostra pancia (sono costruiti per questo scopo) e appaiono come molto gettonati in modalità maratona, parliamo di Penny Dreadful, Scream, Z Nation. Sense8, Orphan Black e The 100 seguono a ruota: difficile resistere alla visione compulsiva.
In realtà anche le commedie, che tendenzialmente tengono ritmi sotto le due ore, se virate con sfumature drammatiche possono creare dipendenza: Orange Is the New Black è il più classico esemplare di serie di culto, come Flaked e Grace and Frankie

E QUELLI DA MEDITARE
Per la visione più distillata e meditata, ci sono serial dalla struttura narrativa più ampia, come Narcos, serie prodotta dalla stessa Netflix che racconta la carriera criminale di Pablo Escobar; oppure The Americans, Bloodline e Peaky Blinders
Ma anche qui non possiamo cercare regole ferree: BoJack Horseman, Love e Unbreakable Kimmy Schmidt, definite entro il genere delle commedie irriverenti di consumo immediato, vengono fruite con ritmo contenuti, forse a causa della sferzante critica sociale che mettono in campo e dei personaggi fuori del comune. 

LA SCALA 
Ecco qui la "Binge Scale" indicata da Netflix, divisa per generi, e i titoli ad essi associati. Si va dalla scorpacciata bulimica alla visione più centellinata. 

Thriller: Breaking Bad, Dexter, Sons of Anarchy, The Fall - Caccia al serial killer, The Killing, Bates Motel, The Following, Prison Break 

Horror: The Walking Dead, Scream, Penny Dreadful, American Horror Story, Hemlock Grove, Z Nation

Fantascienza: Orphan Black, Sense8, Between, The 100, Heroes, Lost, 4400

Azione e avventura: 24, Arrow, La Reina del Sur, Marco Polo, The Last Kingdom, Vikings, Outlander

Dramatic comedy: Orange is the New Black, Weeds, Nurse Jackie - Terapia d’urto, Parenthood, Grace and Frankie

Crime drama: Bloodline, Fargo, The Blaaklist, Better Call Saul,, The Beridge, Twin Peaks

Drammi con supereroi: Daredevil, Jessica Jones, The Flash, Gotham

Drammi storici: Narcos, Mad Men, Peaky Blinders, The Americans

Drammi politici: House of Cards - Gli intrighi del potere, The West Wing - Tutti gli uomini del Presidente, Homeland - Caccia alla spia, The Good Wife

Commedie irriverenti: BoJack Horseman, Arrested Development - Ti presento i miei, Unbreakable Kimmy Schmidt, F Is for Family, Love


https://media.netflix.com/en/press-releases/netflix-binge-new-binge-scale-reveals-tv-series-we-devour-and-those-we-savor-1