Una scena del film 'Maria Maddalena' – Foto: Universal Pictures
Una scena del film 'Maria Maddalena' – Foto: Universal Pictures
Giovedì 15 marzo 2018, più o meno in contemporanea con il debutto internazionale, uscirà nelle sale cinematografiche italiane il film 'Maria Maddalena', che vanta un cast composto da Rooney Mara (Maria), Joaquin Phoenix (Gesù) e Chiwetel Ejiofor (Pietro). Il primo trailer ufficiale suggerisce che la pellicola avrà un taglio originale, orientato verso un certo femminismo.

MARIA MADDALENA: DI COSA SI TRATTA

'Maria Maddalena' è un film drammatico diretto da Garth Davis, il regista di 'Lion – La strada verso casa', che l’anno scorso è stato candidato a sei Oscar ma che è rimasto a bocca asciutta a causa della concorrenza di 'La La Land', 'Manchester by the Sea' e 'Moonlight'. La sceneggiatura è stata scritta da due donne: Helen Edmundson ('An Inspector Calls') e Philippa Goslett ('Little Ashes', 'La ragazza del punk innamorato').

LA TRAMA
'Maria Maddalena' prova a gettare uno sguardo approfondito su una delle figure più enigmatiche tra quelle raccontate nella Bibbia. Troviamo dunque una giovane donna che sente il peso della rigida gerarchia sotto la quale vive e che trova una nuova ragione di vita quando inizia a seguire Gesù Cristo. Anche tra i suoi seguaci, però, il suo essere donna suscita più di una resistenza.

IL TRAILER IN ITALIANO


C'È STATA QUALCHE POLEMICA
Quando sono stati annunciati i nomi degli interpreti principali, cioè Rooney Mara e Joaquin Phoenix, alcuni osservatori hanno criticato la scelta parlando di whitewashing, cioè di quella pratica, frequente a Hollywood, che consiste nell'affidare ad attori bianchi ruoli di personaggi con connotazioni etniche differenti.

PER COMPLETEZZA, ECCO IL TRAILER IN INGLESE


Leggi anche:
- Chiamami col tuo nome: miglior film ai Gotham Awards
- Black Mirror 4, da Jodie Foster a Crocodile
- She's Gotta Have It: la serie TV di Spike Lee, su Netflix