Keanu Reeves in 'John Wick' – Foto: Lionsgate
Keanu Reeves in 'John Wick' – Foto: Lionsgate
Non è un mistero che, dopo il successo dei due film dedicati al killer John Wick, molti stessero lavorando per realizzare uno spin-off in forma di serie TV. Tra il dire e il fare, però, c'è di mezzo il proverbiale mare: in modo particolare nel mondo del cinema e della televisione statunitensi, dove centinaia di progetti vengono ipotizzati ogni anno senza poi approdare a nulla. Ora però giunge notizia che effettivamente la serie televisiva è ufficiale: si intitolerà 'The Continental', sarà prodotta da Lionsgate insieme al canale via cavo Starz e avrà nel cast Keanu Reeves, ma non come protagonista.

THE CONTINENTAL, LA SERIE TV DI JOHN WICK
Come ogni spin-off che si rispetti, anche la serie TV 'The Continental' sarà ambientata nel medesimo universo narrativo del film 'John Wick', ma con protagonisti differenti. In particolare si concentrerà su coloro che lavorano all'interno della catena di alberghi extra lusso (i Continental del titolo) che fungono da terreno neutrale per la comunità di sicari alla quale appartiene John Wick: fuori dagli hotel puoi ammazzarti nei modi più fantasiosi, dentro è vietatissimo anche solo darsi uno schiaffo, perché è il posto dove curarsi, attrezzarsi, mangiare prelibatezze e pianificare i dettagli del proprio lavoro. Proprio il focus narrativo sui lavoratori dei Continental offre il gancio per la comparsata di Keanu Reeves: l'attore ha firmato un contratto in tal senso, anche se non sono noti i dettagli.

CHI C'È DIETRO THE CONTINENTAL
Oltre alla presenza di Keanu Reeves, la serie TV riunisce Chad Stahelski e David Leitch, co-registi del primo 'John Wick', e Derek Kolstad, sceneggiatore di tutti e tre i film della serie: i due già usciti nelle sale e il terzo in lavorazione, atteso durante il 2019. Tutti e tre, i due registi e lo sceneggiatore, sono a bordo di 'The Continental' in qualità di produttori e Stahelski si occuperà anche di girare l'episodio pilota della della serie TV: dettaglio che promette azione pirotecnica a più non posso. Lo scrittore del pilota e futuro showrunner della serie è invece Chris Collins, che ha in curriculum 'The Wire', 'Star Wars: The Clone Wars' e 'Sons of Anarchy'. Al momento mancano dettagli sulla data della messa in onda.

Leggi anche:
- Mark Wahlberg dona 1,5 milioni alle donne e spegne la polemiche
- Oscar 2018 sempre più vicini per Guillermo Del Toro e Greta Gerwig
- Lady Bird, il trailer italiano del film di Greta Gerwig