Foto: Netflix
Foto: Netflix
La vendetta è un piatto da gustare freddo, ma comunque entro la fine dell'anno scolastico e senza farsi scrupoli di sorta: è la morale veicolata, con umorismo, dalla serie TV 'Insatiable', che arriva su Netflix venerdì 10 agosto.

INSATIABLE, LA SERIE TV

La storia è quella di una liceale di nome Patty (interpretata da Debby Ryan) che a scuola subisce continui atti di bullismo perché sovrappeso. A causa di un pugno che le rompe la mascella, trascorre le vacanze estive mangiando pochissimo e così si ripresenta all'inizio delle lezioni che è diventata uno schianto. Ancora ferita dalle ingiustizie subite, decide di approfittare del suo nuovo status per vendicarsi di tutto e di tutti, travolgendo anche un ignaro coach di concorsi di bellezza (Dallas Roberts).

I toni di 'Insatiable' sono quelli del dramma agrodolce che sfocia nella commedia nera, ma l'argomento della trama consiglia la visione ai maggiori di quattordici anni.

IL TRAILER IN ITALIANO


DA DEXTER A INSATIABLE
Creatrice e produttrice esecutiva è Lauren Gussis, che si è fatta le ossa con le serie TV 'C'era una volta' e soprattutto con 'Dexter'. Nell'affrontare un argomento delicato come il cosiddetto "fat shaming", cioè l'attaccare una persona a causa del suo peso eccessivo, Gussis ha attinto dalla propria esperienza personale di adolescente bullizzata in quanto grassa.

LA POLEMICA PREVENTIVA
Quando in Rete hanno iniziato a circolare le prime indiscrezioni e le prime immagini di 'Insatiable', alcuni utenti hanno inteso che la serie TV fosse a sua volta responsabile di fat shaming. Di fronte alle accuse, ma senza poter svelare più di tanto sulla trama per ragioni contrattuali, le attrici Debby Ryan (protagonista dello show) e Alyssa Milano hanno difeso il progetto. Hanno assicurato che non prende in giro Patty, ma che, attraverso i toni della commedia, sottolinea i danni che possono derivare a una persona dal fatto di subire fat shaming.

INSATIABLE, COME VEDERLA
'Insatiable' è composta da tredici episodi di circa un'ora ciascuno, che verranno pubblicati sulla piattaforma Netflix venerdì 10 agosto. Gli abbonati del servizio di streaming possono decidere quando e come vederli, se uno alla volta oppure più rapidamente, magari anche in una maratona vacanziera.

Leggi anche:
- La fattoria degli animali, il film di Andy Serkis su Netflix
- Bonelli produce la serie TV di Dylan Dog
- Quattro serie tv crime da (ri)vedere nell'estate 2018