Andrew Garfield in una scena del film Hacksaw Ridge – Foto: Cross Creek Pictures
Andrew Garfield in una scena del film Hacksaw Ridge – Foto: Cross Creek Pictures
Esce il 4 novembre negli Stati Uniti e ancora non ha una distribuzione internazionale, ma Hacksaw Ridge promette di ottenerla presto: stiamo infatti parlando del ritorno dietro la cinepresa di Mel Gibson dai tempi di Apocalypto (2006) e soprattutto di un film di guerra, genere che Gibson ha gestito con efficacia dirigendo Braveheart - Cuore impavido. Inoltre, dettaglio non da poco, è la storia vera ed edificante di un uomo che va in guerra senza mai sparare un colpo, però salvando la vita di molti commilitoni.
 
La trama racconta infatti di Desmond T. Doss, eroe della Seconda Guerra Mondiale che si arruola come medico nell'esercito statunitense restando però un convinto obiettore di coscienza. Inizialmente osteggiato per il suo rifiuto di portare con sé un'arma, partecipa infine alla battaglia di Okinawa e conquista sul campo la Medal of Honor, la più alta onorificenza militare degli Stati Uniti – Doss fu il primo obiettore di coscienza a riceverla.
 
Il ruolo protagonista è in mano ad Andrew Garfield, conosciuto soprattutto per aver interpretato l'Uomo Ragno nei due The Amazing Spider-Man. Accanto a Garfield troviamo Teresa Palmer (la donna che lo ama), Vince Vaughn (il sergente che lo addestra), Sam Worthington (il capitano che lo comanda in battaglia) e Luke Bracey (il maschio alfa del plotone).
 
Per farsi un'idea di quello che ci aspetta, non resta che dare un'occhiata al trailer:
 
A proposito, Hacksaw Ridge sara presentato fuori concorso durante il Festival di Venezia 2016, ulteriore dettaglio che propizia la distribuzione internazionale della pellicola: non è escluso, infatti, che proprio durante la kermesse veneziana saltino fuori i distributori.