Foto: Cattleya
Foto: Cattleya

L'Immortale non muore, appunto, e conquista sul campo un film spin-off che racconta la storia delle sue origini. Cattleya, cioè la casa di produzione della serie TV 'Gomorra', ha ufficializzato la lavorazione della pellicola, che vedrà il ritorno in scena dell'attore Marco D'Amore, interprete di Ciro Di Marzio detto l'Immortale. D'Amore sarà anche il regista.

IL FILM DEDICATO A CIRO DI MARZIO
Al momento il film è noto con il titolo provvisorio 'Immortale' e si presume che racconterà come Di Marzio è sopravvissuto da piccolo a un devastante terremoto e come poi si è trasformato in uno dei criminali più spietati e temuti, intrecciando la sua strada con quella della famiglia camorrista dei Savastano. Se tutto va bene, le riprese dovrebbero avvenire nei primi tre mesi del 2019, con l'uscita nelle sale ancora da stabilire in modo ufficiale.

MARCO D'AMORE, ATTORE E REGISTA
Oltre a fornire a Marco D'Amore un palcoscenico di tutto rispetto per dimostrare quanto vale come attore, la serie TV 'Gomorra' gli ha anche consentito di misurarsi con la regia: è avvenuto in alcuni episodi della quarta stagione, che vedremo prossimamente. L'esperienza maturata in quell'occasione gli tornerà utile per firmare il suo primo lungometraggio da regista.

Leggi anche:
- Narcos: Messico, la nuova serie TV di Netflix
- La profezia dell'armadillo, il film dal fumetto di Zerocalcare. Trailer
- Halloween, il film: ora la preda è Michael Myers