Foto: Disney/Pixar
Foto: Disney/Pixar
Gli analisti avevano previsto un debutto con i fiocchi ed effettivamente è stato così: 'Gli Incredibili 2', uscito negli Stati Uniti il 14 giugno, ha fatto registrare in patria il miglior incasso di sempre per un film d'animazione nel corso del suo primo weekend di programmazione. I 180 milioni di dollari guadagnati consentono al sequel di casa Disney/Pixar di surclassare il precedente detentore del primato, cioè 'Alla ricerca di Dory', che nel 2016 aveva raggiunto quota 135 milioni.

IL RECORD DEGLI INCREDIBILI 2

La trama riannoda i fili del precedente film e ci racconta le vicissitudini della famiglia di supereroi alle prese con un ribaltamento di ruoli: la mamma che lavora ed è sotto i riflettori, il papà costretto a badare ai figli e in particolare al neonato di casa, annoiandosi a morte e sperando in cuor suo di poter tornare sulla breccia. La formula è piaciuta alla critica statunitense, che ha assegnato al sequel un voto medio di 80 su 100, e sta piacendo in modo simile anche al pubblico, che ha affollato le sale.

IL RESTO DEL MONDO
La distribuzione nel resto del mondo è in corso: 'Gli Incredibili 2' arriverà in buona parte dell'Europa a partire da metà luglio, e in Italia solamente il 19 settembre 2018, mentre per il debutto nell'importante mercato cinese bisogna attendere il 22 giugno. Questo per dire che il dato oggi disponibile, e relativo alle sale cinematografiche non statunitensi, è significativo solo fino a un certo punto: si parla comunque di 51,5 milioni di dollari, che portano il conto totale a 231,5 milioni. Cifra che consente agli 'Incredibili 2' di puntare al superamento del miliardo di incassi, obiettivo che le pellicole Pixar hanno raggiunto in precedenza solo con 'Alla ricerca di Dory' e 'Toy Story 3'.

PER RIPASSARE, IL TRAILER IN ITALIANO


Leggi anche:
- Box office record, Avengers: Infinity War supera i 2 miliardi
- Jackie Chan, la biografia esce a novembre
- Dumbo, il film: ecco la nuova versione di Tim Burton