12 SOLDIERS
All'indomani dell'attentato alle Torri Gemelle, un manipolo di soldati delle forze speciali viene inviato in Afghanistan. La missione è di appoggiare le fazioni che combattono i talebani: un compito tutt'altro che semplice.

'12 Soldiers' racconta la storia vera dei primi militari statunitensi in azione dopo l'11 settembre e lo fa insistendo sulle scene d'azione e sull'eroismo dei singoli (in primis il protagonista Chris Hemsworth). Niente di veramente nuovo, dal punto di vista cinematografico, ma confezionato in modo tale da conquistare un voto mediamente sufficiente da parte del pubblico e della critica esteri.
Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento.




CHIUDI GLI OCCHI - ALL I SEE IS YOU
Una donna cieca (interpretata da Blake Lively) si sottopone a un trapianto di cornee e riacquista lentamente la vista. Una cosa bella, che però mette in crisi il rapporto con suo marito (Jason Clarke), conducendo a esiti inaspettati.

'Chiudi gli occhi – All I See Is You' è un dramma psicologico che esce in Italia due anni dopo l'esordio negli Stati Uniti: in patria è stato accolto negativamente, soprattutto perché sperpera le buone premesse narrative in un gioco stilistico un po' povero di contenuto.




GIOCHI DI POTERE
All'indomani della prima guerra del Golfo, un giovane ottiene l'incarico di coordinare il programma 'Oil for Food' gestito dal sottosegretario delle Nazioni Unite: scopre un enorme giro di corruzione, che non riguarda solamente il regime di Saddam Hussein.

'Giochi di potere' è un thriller che porta su grande schermo una storia vera, ma lo fa ricalcando cliché e snaturando l'ambiguità dei doppiogiochisti, elemento narrativo invece fondamentale, in una sorta di spy story. Si spiegano così i pareri negativi della critica, nonostante l'ottimo Ben Kingsley, attore sempre in palla.




LUIS E GLI ALIENI
Luis è un ragazzino introverso, orfano di madre e con un padre che lo segue poco perché distratto dall'ufologia. Un giorno giungono sulla Terra tre alieni gommosi, che incontrano Luis, diventano suoi amici e lo aiutano a superare il bullismo e a recuperare il rapporto con il padre.

'Luis e gli alieni' è un film d'animazione pensato per il pubblico dei più giovani, che adotta i toni della commedia per raccontare in modo non banale temi importanti come quello del lutto, dell'amicizia e del rapporto con ciò che è diverso da noi.




A MODERN FAMILY
Erasmus e Paul sono il presentatore e il produttore di un noto programma culinario, oltre che una coppia omosessuale insieme da tempo. Un giorno, l'arrivo imprevisto del nipote di Erasmus innesca una serie di conseguenze esilaranti.

'A Modern Family' è una commedia leggera che punta tutto sulla verve dei due attori protagonisti (Paul Rudd e Steve Coogan), ma che pecca di guizzi sul fronte della regia e della sceneggiatura. All'estero ha però agguantato una media voto sufficiente, da parte del pubblico come della critica.



Leggi anche:
- Sierra Burgess è una sfigata: il nuovo film di Netflix
- Breaking Bad: qual è la battuta preferita da Bryan Cranston?
- Star Wars: Billy Dee Williams sarà ancora Lando Calrissian