Uno screenshot del trailer – Foto: 20th Century Fox
Uno screenshot del trailer – Foto: 20th Century Fox
Sboccato, politicamente scorretto e proprio per questo amato dal pubblico: dopo il successo del primo 'Deadpool' (2016), il sequel promette di continuare sulla strada tracciata e di alzare la posta. Il trailer lungo è lì a dimostrarlo.

DEADPOOL 2 – LA SECONDA VENUTA

Avevamo lasciato il supereroe Deadpool (interpretato da Ryan Reynolds) che aveva affrontato con successo la sua prima, importante avventura, aveva mantenuto viva la relazione con l'amata (Morena Baccarin) e aveva interagito con alcuni X-Men. Il tutto senza troppi sbattimenti, in fondo. Ora però la sfida è di quelle che fanno tremare le vene ai polsi: in 'Deadpool 2 – La seconda venuta' entra in scena Cable (Josh Brolin), un mutante tostissimo, forgiato da mille battaglie e proveniente dal futuro. Un avversario micidiale, insomma, che richiederà la formazione di un super gruppo comprendente Colosso e Testata Mutante Negasonica (già comparsi nel film precedente), più un'altra manciata di mutanti.

IL TRAILER IN ITALIANO


ANCORA PIÙ AZIONE
C'è stato un cambio interessante, alla regia: mentre il primo 'Deadpool' era diretto dall'allora esordiente Tim Miller, 'Deadpool 2' è stato invece affidato a David Leitch, formatosi come stuntman e passato dietro la cinepresa con gli action movie 'John Wick' e 'Atomica bionda'. Proprio questo curriculum fa ben sperare in sequenze d'azione piene di invenzioni visive e di adrenalina.

QUANDO ESCE NELLE SALE?
Il trailer si limita a indicare un generico “prossimamente”, ma in realtà la data d'uscita nelle sale cinematografiche italiane è già fissata: si tratta del 16 maggio, più o meno in contemporanea con il resto del mondo e due giorni prima del debutto negli Stati Uniti.

IL TRAILER IN INGLESE
Siccome la versione in italiano ha un ripulito le volgarità dette nel trailer originale, non potevamo lasciarci scappare l'occasione per farvele sentire tutte.



Leggi anche:
- Game of Thrones: il finale non accontenterà tutti, dice Ian Glen
- 'Sicario: Day of the Soldado', fra terroristi e ragazzine
- Akira, torna nelle sale il film d'animazione capolavoro