Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Economia Sport Motori Tech Magazine Salute Itinerari

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Colette, il film con Keira Knightley nei panni della scrittrice. Il trailer

La storia vera della scrittrice Colette, donna emancipata e anticonformista in anticipo sui tempi, arriva su grande schermo: ecco il trailer 

Ultimo aggiornamento il 4 settembre 2018 alle 12:57
Foto: Robert Viglasky/Bleecker Street
Se fosse viva oggi Sidonie-Gabrielle Colette (1873-1954) sarebbe un faro del nuovo femminismo: per dire quanto lenta è l'affermazione dei diritti delle donne, ma anche quanto lei fosse avanti rispetto ai suoi tempi. Per questo, oltre che per la rilevanza della sua opera letteraria, un film che ne racconta la storia pare tutt'altro che fuori tempo massimo. Si intitola 'Colette', ha per protagonista Keira Knightley e da poco possiamo ammirare il primo trailer ufficiale.

COLETTE, LA SCRITTRICE
Definirla solo scrittrice è riduttivo, anche se effettivamente il suo nome è giunto fino a noi soprattutto grazie al romanzo 'Chéri' e ai libri dedicati al personaggio di Claudine. In realtà Colette è stata anche autrice teatrale, attrice, giornalista, sceneggiatrice e commerciante di cosmetici.

Ed è stata una delle figure più controverse della Francia d'inizio XX secolo, grazie a costumi molto liberi in fatto di relazioni affettive e sessuali, al suo essere fieramente anticonformista ed emancipata e alla sua capacità di pretendere l'attenzione che meritava: ad esempio, i suoi primi scritti vennero pubblicati a nome del marito e dovette lottare perché fossero riconosciuti come suoi. Alla fine l'avrà vinta lei, in tutti i sensi: insignita delle più importanti onorificenze accademiche, diventerà la prima donna a ricevere i funerali di stato.

COLETTE, IL FILM
La biografia cinematografica di Colette è cosceneggiata e diretta da Wash Westmoreland, autore in precedenza di film come 'Non è peccato' (2006, gran premio della giuria al Sundance Film Festival), 'The Last of Robin Hood' (2013) e 'Still Alice' (2014).

'Colette' è stato presentato in anteprima mondiale durante il Sundance Film Festival 2018, a gennaio di quest'anno, dove è stato accolto molto bene e dove la protagonista Keira Knightley ha ricevuto un sacco di complimenti. Nelle prossime settimane farà capolino in una serie di Festival e poi, a fine anno, comincerà a uscire nelle sale cinematografiche: si parla di inizio dicembre per l'arrivo in Italia, ma la data non è ancora certa.

IL TRAILER IN INGLESE


Leggi anche:
- L'amica geniale: primo sguardo alla serie TV
- Nicole Kidman si imbruttisce e punta all'Oscar
- Asia Argento: CNN cancella i suoi episodi nello show di Bourdain

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.