Channing Tatum e Jenna Dewan (LaPresse)
Channing Tatum e Jenna Dewan (LaPresse)
Sembravano una delle coppie più solide e affiatate di Hollywood, invece anche Channing Tatum e Jenna Dewan hanno deciso che era tempo di terminare la loro storia d'amore e di avviare le carte per il divorzio. La separazione è stata annunciata da entrambi gli attori, attraverso i rispettivi social media. Ora, come da prassi, inizia il percorso legale e insieme quello personale, che ha come primo obiettivo quello di salvaguardare la piccola Everly, la figlia di quattro anni e mezzo avuta insieme.

CHANNING TATUM E JENNA DEWAN DIVORZIANO

Nel comunicato diffuso da Channing Tatum e Jenna Dewan, si legge: “Ci siamo profondamente innamorati molti anni fa e abbiamo percorso insieme un viaggio magico. Assolutamente niente è cambiato rispetto a quanto ci amiamo vicendevolmente, ma l'amore è una bella avventura che ora ci sta conducendo su strade separate. Alla base della nostra decisione non ci sono segreti o eventi salaci: solo due persone legate da vera amicizia che comprendono che è arrivato il momento di prendersi nuovi spazi e aiutarsi a vivere l'esistenza più gioiosa e appagante possibile”.

DA STEP UP AL MATRIMONIO
Channing Tatum e Jenna Dewan si sono incontrati nel 2006, sul set del film 'Step Up', nel quale interpretavano due ballerini dagli stili completamente differenti che si innamorano e imparano a danzare insieme. Dall'interno della finzione, la storia d'amore esce all'esterno, nella vita vera, e i due iniziano a frequentarsi. Si sposano l'11 luglio 2009, a Malibu, e nel 2013 accolgono la nascita della piccola Everly. Per molti anni sono stati una delle coppie più belle dello showbiz: ora inizia un capitolo completamente diverso, staremo a vedere dove li conduce.

Leggi anche:
- Meghan Markle e Harry: tutti i dettagli del matrimonio
- Scarlett Johansson nel ruolo di una giovane tedesca che salva una ragazza ebrea
- S.W.A.T., la serie TV rinnovata per la stagione 2