Foto: Loic VENANCE/AFP/LaPresse
Dopo aver perso la poltrona di giudice dell'edizione 2018 di 'X Factor', Asia Argento va incontro a una nuova conseguenza dello scandalo sessuale che l'ha coinvolta: CNN ha infatti deciso di eliminarla dagli archivi del proprio servizio di streaming, CNN Go, e in particolare di cancellare le due puntate dello show 'Parts Unknown' che la vedono comparire accanto all'ex compagno Anthony Bourdain, più una terza puntata di cui è stata regista. Il provvedimento è stato preso dopo che Argento è stata accusata di avere avuto un rapporto sessuale con un collega all'epoca diciassettenne, Jimmy Bennett, e di averne pagato il silenzio.

Per approfondire lo scandalo sessuale di Asia Argento: La compagna di Rose McGowan: "Ho diffuso io gli sms"

ASIA ARGENTO IN PARTS UNKNOWN

Nello show 'Parts Unknown' lo chef Anthony Bourdain, morto suicida l'8 giugno 2018, visitava luoghi poco noti o poco frequentati del mondo ed esplorava la loro cultura e la loro cucina. Asia Argento, che è stata la sua compagna dal 2017, è comparsa nell'ottava e nella decima stagione, all'interno di due episodi dedicati all'Italia, ed è stata la regista di un episodio dell'undicesima e ultima stagione, quello su Hong Kong andato in onda il 3 giugno 2018.

LA DECISIONE DI CNN
Interrogato dal magazine BuzzFeed News, il portavoce di CNN ha confermato che la rimozione e degli episodi è legata allo scandalo sessuale che ha travolto Asia Argento e ha dichiarato che la decisione è temporanea, ma non ha specificato quanto durerà. Per quanto non sia detto esplicitamente, è chiaro che la rete televisiva statunitense intende mantenere il bando attivo almeno fino a quando la vicenda del rapporto Argento/Bennett non si sarà conclusa, oppure fino a quando si saranno calmate le acque.

Leggi anche:
- Jennifer Lawrence, foto nuda: hacker condannato al carcere
- Daryl Hannah e Neil Young sposi? Mistero sulle nozze
- Jennifer Garner porta Ben Affleck a disintossicarsi dall'alcolismo