25 gen 2022

Le serie TV sugli adolescenti da vedere in streaming nel 2022

Sex Education, Stranger things, So cosa hai fatto, Gossip Girl, Heartstopper, Prisma, Bel-Air: ecco le nuove serie TV sul mondo degli adolescenti

Serie TV dedicate al mondo degli adolescenti
Serie TV dedicate al mondo degli adolescenti

Licei affollati, prime cotte, ma anche tradimenti, segreti, problemi della crescita e scenari fantasy: i teen drama hanno da sempre trovato spazio all’interno delle produzioni televisive. Molte delle serie TV cult degli anni ’90 e dei primi anni 2000 erano infatti rivolte soprattutto a un pubblico di giovanissimi. E anche oggi i telefilm per ragazzi non mancano: ecco alcuni titoli – tra serie di successo, remake, nuove uscite e coming soon – perfetti per conoscere il mondo degli adolescenti, da vedere nel corso del 2022.

1. Sex Education – Netflix
Tre stagioni da 8 episodi – l’ultima uscita nel settembre 2021, con qualche mese di ritardo rispetto a quanto previsto – per questa serie TV Netflix. Come lo stesso titolo lascia intendere, il tema al centro degli episodi è il sesso, per giovani e meno giovani. I principali protagonisti sono infatti un liceale, Otis, e sua madre, la terapista sessuale Jean, interpretata da un’apprezzatissima e sexyssima Gillian Anderson (X-Files e The Crown). La forza di questa serie di successo è quella di aver affrontato temi e discorsi considerati imbarazzanti, soprattutto per gli adolescenti, senza tabù e con la giusta dose di ironia.

2. Stranger Things – Netflix
Il telefilm che ha dato vita all’ormai celebre “Sottosopra”, il mondo parallelo abitato da creature mostruose. Questa realtà alternativa e l’ambientazione anni ’80 hanno fatto di Stranger Things una delle serie TV più seguite e premiate degli ultimi anni. I protagonisti nella prima stagione sono dei bambini che diventano adolescenti negli episodi successivi. Dopo l’uscita della serie sulla piattaforma Netflix è stato pubblicato un libro: Suspicious Minds di Gwenda Bond, il prequel delle avventure viste sullo schermo. Nel 2022 uscirà la quarta stagione composta da 9 episodi. Quale occasione migliore per vedere o rivedere il franchise?

3. So cosa hai fatto – Amazon Prime Video
Un gruppo di amici, un segreto che li unisce dalla sera del diploma e un assassino che lo conosce e non smette di perseguitarli. So cosa hai fatto è l’adattamento televisivo ambientato ai giorni nostri dell’omonimo romanzo di Lois Duncan del 1973. I protagonisti sono degli adolescenti viziati, ossessionati da Instagram e dagli eccessi. Le loro vite sembrano perfette fino a quando un segreto oscuro che li coinvolge non torna a galla. La prima stagione è uscita su Amazon Prime video tra ottobre e novembre 2021, la seconda è attualmente in lavorazione. Nel 1997 il libro di Duncan aveva ispirato anche un film – sempre intitolato So cosa hai fatto – che vedeva tra i protagonisti Sarah Michelle Gellar (Buffy l’ammazzavampiri).

4. Gossip Girl (Sky serie)
A dieci anni di distanza dalla fine del primo Gossip Girl, arriva un sequel. L’ambientazione è la stessa: il liceo Constance Billard di New York. I personaggi però sono cambiati. Serena Van Der Woodsen (Blake Lively) e Blair Waldorf (Leighton Meester) hanno infatti lasciato spazio a una nuova generazione di studenti benestanti che si trovano, ancora una volta, a combattere con i pettegolezzi di Gossip Girl. Rispetto alla serie originale, gli sceneggiatori hanno voluto una produzione più vicina agli adolescenti del 2021: è infatti una serie meno classista – in cui il contrasto tra Manhattan e Brooklyn non è così esasperato – e soprattutto più inclusiva, che prevede anche protagonisti legati all’universo LGBTQ+. La prima stagione è disponibile su Sky serie.

5. Heartstopper (Netflix)
Se si parla di inclusività, tra le nuove serie TV per teenagers in uscita nel 2022, non si può non far riferimento ad Heartstopper. Tratto dalla graphic novel di Alice Oseman, questo telefilm è incentrato sulla relazione tra Charlie e Nick. Il primo è un adolescente introverso e dichiaratamente gay, il secondo uno sportivo, popolare e amato da tutti. I ragazzi frequentano la stessa scuola e si troveranno a vivere un rapporto inaspettato. L’uscita della prima serie in cui i protagonisti avranno rispettivamente i volti di Joe Locke e Kit Connor è prevista per il 2022.

6. Prisma (Amazon Prime Video)
Identità di genere, sessualità e disabilità saranno invece i temi portanti di Prisma. Si tratta in questo caso di una produzione italiana, composta da 10 episodi, con la regia di Ludovico Bessegato e la sceneggiatura di Alice Urciuolo (entrambi già alla guida di Skam Italia). La trama ruota attorno ai gemelli Marco e Andrea e al loro diverso modo di affrontare il periodo dell’adolescenza. Il cast non è ancora stato reso noto ma, pare, al progetto stia partecipando anche Achille Lauro. Gli episodi dovrebbero essere pubblicati su Amazon Prime Video entro la fine del 2022.

7. Bel-Air (in definizione)
Negli anni ’90 Will Smith veniva lanciato dalla sit-com Willy, il principe di Bel-Air. L’attore interpretava un giovane di Philadelphia che, per essere allontanato dalla periferia della sua città natale, veniva mandato a vivere a casa degli zii in un lussuoso appartamento di Bel-Air, quartiere chic di Los Angeles. Il 13 febbraio 2022 il canale streaming americano Peacock trasmetterà il primo episodio di Bel-Air, remake della fortunata serie. Willy, in questa versione, sarà interpretato da Jabari Banks. L’ambientazione, però, sarà meno goliardica rispetto all’originale. Si tratterà infatti di una serie TV drammatica e introspettiva. La data di uscita italiana e l’emittente che la trasmetterà nel nostro Paese non sono ancora state rese note.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?