L’attore romano Daniele Liotti (49 anni) nei panni di Francesco Neri
L’attore romano Daniele Liotti (49 anni) nei panni di Francesco Neri

Tra i verdi boschi delle Dolomiti un ex comandante della Forestale, dagli occhi chiari e il passato tormentato, cavalca per svelare misteri che affondano nel passato, una bambina misteriosa, un branco di lupi, la sorella del suo amico commissario che arriva e scardina i piani, l’animo ferito dalla perdita di sua moglie: su tutto , la maestosità della natura.

"Tante novità, ma anche più commedia e immancabili casi da risolvere". Lo sguardo è quello dell’attore romano Daniele Liotti, che da giovedì 1° aprile torna a vestire i panni di Francesco Neri nella sesta stagione della Un passo dal Cielo-I Guardiani dove nel titolo troviamo non a caso una novità: "si riferisce al fatto che i nostro personaggi sono un po’ dei guardiani delle montagne ma anche dell’ambiente". Una produzione Lux Vide con Rai fiction.

Liotti ha aggiunto: "Francesco abbandona la Forestale, si leva la divisa, ma non per questo rinuncia a difendere le sue montagne e ad occuparsi degli altri. È passato del tempo – racconta Liotti – da quando lo abbiamo lasciato e ora lo ritroviamo che chiude la porta della sua palafitta sul lago di Braies, troppo piena di ricordi, e si mette in viaggio per portare i lupi di Emma in Slovenia, nel loro habitat ideale. Lei non c’è più e Francesco vuole esaudire il sogno della donna che ha amato così tanto"."Ma ovviamente accadono delle cose imprevedibili.