di Lorenzo

Frassoldati

Un vino iconico, quasi una cartolina liquida dell’isola di Salina: un concentrato di sapore, calore e luce delle Eolie. E’ il "Secca del Capo" di Cantine Colosi, bianco secco che compie 10 anni, tra successi di critica e pubblico. Nato da una sfida coraggiosa di Piero e Pietro Colosi che vollero rinnovare la tradizione isolana legata ai vini dolci base Malvasia, vinificandola secca. A Salina, piccola isola verde e selvaggia, tra i profumi della macchia mediterranea e vedute mozzafiato, la famiglia Colosi coltiva vigneti in suggestivi terrazzamenti sul mare, cultori di una viticoltura eroica che produce vini unici e caratteristici. L’azienda, con i suoi 11,5 ettari di vigneto tutti certificati biologici e compresi tra Capo Faro e Porri, è fra i produttori più rappresentativi dell’arcipelago. Ma la storia enoica della famiglia Colosi inizia nel piccolo borgo di San Pier Niceto, nell’entroterra di Milazzo, negli anni ‘40, quando Pietro Colosi – nonno di Piero e bisnonno di Pietro e Marianna, oggi terza e quarta generazione – decise di intraprendere l’attività di commercio di vino, poi affiancate dalla produzione e imbottigliamento. La cantina cresce e si trasferisce a Messina e alla fine degli anni ‘90 decide di investire nell’isola di Salina, dove da tempo la famiglia possedeva un piccolo appezzamento, poi cresciuto con nuovi terreni e una moderna cantina. Oltre alla linea Salina, prodotta sull’isola, c’è la linea Flora con sei referenze di tradizione enologica siciliana, sei monovitigni dalla diversa personalità: Nero d’Avola, Nerello Mascalese, Grillo in due versioni, Viognier e Moscato. Le bottiglie prodotte in tutto sono mezzo milione, di cui 350.000 della Linea Flora. L’export invece conta per il 60%. Gli assaggi. Il Secca del Capo 2019 è il campione della casa, Malvasia fatta in acciaio, fresca e armonica, elegante e morbida (16 €). Buono il Salina Rosso 2019, fragrante e tonico (13 €). Tutte da gustare sul versante dolce la Malvasia naturale Nurah 2016 (19€) e la malvasia passita Na’Jm 2016 (25€), bicchieri eleganti e mai stucchevoli da abbinare nel caso a formaggi o pasticceria secca. Informazioni sul sito www.cantinecolosi.it