17 gen 2022

Scrub labbra: 4 ricette fai da te per l’inverno

Miele e zucchero, olio di mandorle, farina d’avena, caffè e olio d’oliva: ecco gli ingredienti naturali per preparare uno scrub labbra fai da te perfetto per l’inverno

Trattamenti per le labbra
Trattamenti per le labbra

Le labbra screpolate e secche in inverno sono uno dei problemi più comuni della pelle. Oltre all’utilizzo quotidiano di rossetto o burro cacao protettivi e nutrienti è importante prendersi cura della bocca con dei trattamenti che aiutino ad eliminare le fastidiose pellicine e a rendere la cute morbida e levigata. Scopriamo come preparare degli scrub labbra a casa – perfetti per combattere il freddo e le intemperie invernali - in modo semplice e veloce.

Scrub labbra con miele e zucchero
È uno dei trattamenti per le labbra più utilizzati ed efficaci e associa all’azione antiossidante e rivitalizzante del miele quella esfoliante e levigante dello zucchero. Lo scrub si prepara con 1 cucchiaino di miele con 1 cucchiaio di zucchero (meglio se di canna). Il composto va poi applicato delicatamente sulle labbra con dei movimenti circolari e lasciato agire per circa 5 minuti. La bocca va poi risciacquata con acqua tiepida. Per un effetto ancora più nutriente si può aggiungere qualche goccia di olio essenziale, magari alle mandorle.
Il trattamento può essere eseguito una volta a settimana.

Scrub labbra con olio di mandorle
Chi ha le labbra particolarmente secche in inverno può provare a trattarle con questo scrub a base di olio di mandorle e yogurt. Il composto si prepara con 1 cucchiaio di yogurt, 1 cucchiaino di olio di mandorle e mezzo cucchiaio di zucchero di canna. Gli ingredienti vanno mescolati in un recipiente e poi lo scrub va applicato sulle labbra sfregando delicatamente la cute. Al termine del trattamento – che deve durare circa 5-6 minuti e può essere fatto ogni sette giorni – occorre risciacquare con acqua tiepida.

Scrub labbra con farina d’avena
La farina d’avena è un ottimo ingrediente naturale per chi ha necessità di esfoliare le labbra ed eliminare le pellicine che compaiono in inverno a causa del freddo e della poca idratazione cutanea. Lo scrub si prepara mescolando 3 cucchiai di farina e mezza tazzina di latte intero. La farina d'avena deve stare a mollo per 10 minuti e poi il composto va applicato sulle labbra, massaggiato e lasciato in posa per altri 10 minuti prima del risciacquo. Anche in questo caso il trattamento si può effettuare una volta a settimana.

Scrub labbra con caffè e olio d’oliva
Esfoliante e nutritivo, questo scrub labbra si prepara con 1 cucchiaio di olio d'oliva e 1 cucchiaino di caffè. I due ingredienti (ai quali si può aggiungere anche 1 cucchiaino di zucchero di canna) vanno amalgamati e lasciati riposare in un recipiente per circa 10 minuti prima di applicare il composto sulla pelle con movimenti circolari. Al termine del trattamento – da fare ogni sette giorni - occorre risciacquare con acqua tiepida.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?