Di fronte all'invasione di un campo di calcio intervengono gli steward o alla peggio le forze dell'ordine. Ma se la partita viene interrotta da uno sciame d'api, allora c'è poco da fare. Anzi, è meglio per tutti se ci si getta a terra aspettando che gli insetti se ne vadano per conto loro: è quanto accaduto presso lo stadio Reales Tamarindos di Portoviejo, in Ecuador.

L'INVASIONE DELLE API
La partita in corso era quella fra Liga de Portoviejo e Manta Futbol Club, squadre di serie B del campionato ecuadoregno. Al ventiseiesimo minuto del primo tempo giocatori, arbitro e guardalinee si sono buttati a terra praticamente all'unisono e hanno dovuto attendere circa mezzo minuto prima di rialzarsi, dopo che le api avevano abbandonato lo stadio. Non è chiaro perché gli insetti abbiano sostato sul campo, né a quale specie appartenessero. In ogni caso, nessuno è stato punto e il match è potuto riprendere senza ulteriori interruzioni, terminando con la sconfitta della squadra locale per 3 a 2.

IL VIDEO
Tra gli altri cronisti presenti, Paul Ochoa, fotografo e produttore presso Plus Sport TV, ha documentato l'accaduto con un video poi postato sul proprio profilo Twitter:
 

 


Leggi anche:
- Fare sesso su Marte è facile, crescere bambini meno
- Ecco perché ci rivolgiamo ai cani come fossero dei bambini
- Come si beve lo Champagne: 5 consigli per gustarlo al meglio