Venerdì 19 Luglio 2024

Scaletta concerto primo maggio Roma 2023. I cantanti e le hit

Gli orari, gli artisti e le canzoni. Si chiude a mezzanotte. La guida alla giornata di musica

Il concertone di Roma sotto la pioggia (Ansa)

Il concertone di Roma sotto la pioggia (Ansa)

Roma, 1 maggio 2023 – Concerto del Primo di Maggio 2023 a Roma, nove ore di musica e 50 artisti, diretta su Rai 3.

Tocca al collettivo di attori e musicisti romani L'Orchestraccia aprire la kermesse, la cui conclusione è prevista a mezzanotte.

Tanti gli artisti che nella prima parte dello show, quella pomeridiana, dai Tropea, protagonisti dell'ultima edizione di X Factor, a Giuse The Lizia, uno dei piu' seguiti artisti del nuovo cantautorato italiano; così come Aiello e Fulminacci, attesi subito dopo le 18, fascia che si chiuderà alle 19, poco dopo l'esibizione dei Baustelle.

Approfondisci:

I migliori concerti di maggio 2023 in Italia: da Renato Zero ai Maneskin e Giorgia

I migliori concerti di maggio 2023 in Italia: da Renato Zero ai Maneskin e Giorgia

La fascia delle 20 sarà inaugurata da Matteo Paolillo, al momento in classifica con la sigla della fiction RAI ‘Mare Fuori’, della quale è anche tra i protagonisti. Pre serale cui protagonista sarà Luciano Ligabue, fuori proprio questo weekend con il nuovo singolo ‘Riderai’, che canterà per la prima volta in pubblico.

Alle 21 sarà la norvegese Aurora a riaprire il tradizionale Concertone di Piazza San Giovanni, unica artista internazionale convocata nel cast 2023 dal direttore artistico Massimo Bonelli.

Seguiranno altri due artisti molto attesi dal numeroso pubblico accorso in piazza nonostante la minaccia di maltempo: Emma, anche lei venerdì fuori con un nuovo singolo e Lazza, rivelazione rap all'ultima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo.

Prevista per le 22 l'intervento di Tananai, al quale seguiranno Carl Brave e Francesco Gabbani. Alle 23 saliranno sul palco Piero Pelù insieme ad Alborosie, uniti da una recente collaborazione. Toccherà ai Righeira e a Rocco Hunt chiudere la kermesse.

Tutte le hit del Concertone

Tante le hit previste: una delle prime sicuramente ‘Cringe Inferno’, l'inedito che i Tropea hanno presentato all'ultima edizione di X Factor. Molto atteso anche l'intervento di Rose Villain, intorno alle 18, con ‘Michelle Pfeiffer’, brano che ha spopolato sulle piattaforme digitali. Il momento di ‘'O mar for’, sigla della serie cult RAI ‘Mare fuori’, cantata da Matteo Paolillo, uno dei protagonisti della fiction, arriverà intorno alle 20, seguirà Levante che canterà ‘Alfonso’, la hit radiofonica che l'ha resa famosa.

Il superospite Luciano Ligabue salirà sul palco alle 20:30 e oltre ‘Riderai’, il suo nuovo singolo appena uscito, animerà piazza San Giovanni con ‘Urlando contro il cielo’.

Seguirà l'esibizione di Ariete, cantautrice di riferimento per la Generazione Z, canterà ‘18 anni’, ‘Spifferi’ e ‘L'ultima notte’.

Dopo di lei sul palco Mr. Rain, rivelazione dell'ultima edizione del Festival di Sanremo, dove si è classificato sul gradino più basso del podio a sorpresa con ‘Supereroi’, che naturalmente proporrà al pubblico del Concertone.

Anche Emma è uscita venerdì con il singolo ‘Mezzo mondo’, che canterà insieme ad un medley di suoi successi che prevede ‘Stupida allegria’, ‘La mia città’, ‘Cercavo amore’ e ‘Io sono bella’. Si ritorna in clima Sanremo con il rapper Lazza, anche lui debuttante al Teatro Ariston con la hit ‘Cenere’; sul palco proporrà anche ‘Panico’ e ‘Uscito di galera’.

Anche Tananai offrirà un bouquet dei suoi principali successi di questo suo primo straordinario anno di carriera, canterà ‘Abissale’, ‘Sesso occasionale’, ‘Baby Goddam’ e ‘Tango’, con il quale si è classificato quinto a Sanremo.

Anche Carl Brave ha optato per un medley di suoi successi da ‘Makumba’ a ‘Malibù’.

Cinque i brani che proporrà Francesco Gabbani, tra questi ‘Occidentali's Karma’, con la quale si è aggiudicato un Festival di Sanremo.

Alle 23 saliranno sul palco i Coma_Cose e canteranno quattro brani, compresi i due per i quali Amadeus li ha chiamati in due dei suoi quattro festival: ‘Fiamme negli occhi’ e ‘L'addio’. Anche Piero Pelù tra gli ospiti più attesi, oltre al nuovo singolo con Alborosie (‘Musica libera’), canterà anche l'evergreen dei Litfiba ‘El Diablo’.

In termini di hit, impossibile non citare l'intervento dei Righeira, che a ridosso della mezzanotte canteranno le intramontabili ‘L'estate sta finendo’ e ‘Vamos a la playa’.

Tocca a Rocco Hunt chiudere la giornata di musica di piazza San Giovanni, lo farà con le hit ‘Ti volevo dedicare’ e ‘Nu jorno buono’.