L’ex cantante del gruppo pop britannico Girls Aloud, Sarah Harding, è morta di cancro all’età di 39 anni. A darne notizia la madre Marie su Instagram. "È con profondo dolore che condivido oggi la notizia che la mia bellissima figlia Sarah purtroppo è morta", ha scritto Marie. La cantante l’anno scorso aveva rivelato di soffrire di un cancro al seno e la malattia si era diffusa ad altre parti del corpo.

Il gruppo Girls Aloud – composto da cinque giovani ragazze, Sarah Harding, Nadine Coyle, Nicola Roberts, Cheryl Tweedy e Kimberley Walsh – ha avuto successo per un decennio fino allo scioglimento nel 2013.