Francesca Michielin e Fedez (Ansa)
Francesca Michielin e Fedez (Ansa)

Roma, 3 marzo 2021 - A Sanremo 2021 è un tripudio di serpenti e altri tatuaggi. L'edizione numero 71 del festival della canzone italiana è in programma dal 2 al 6 marzo al Teatro Ariston di Sanremo, con la conduzione e direzione artistica di Amadeus. Sul palco, nelle cinque serate, si alterneranno 26 big. E molti di loro, oltre che per il look, sono da tenere d'occhio per i tanti disegni sparsi sul corpo.

Sanremo 2021: la scaletta dei cantanti della seconda serata

La prima serata: protagonisti e foto

Fedez è forse l'emblema del festival dei tatuaggi. Ne ha oltre cento (ha perso il conto pure lui che ha iniziato a farli a 14 anni) e il più visibile è quello sul collo: una grande ragnatela geometrica. Ma quello più famoso si trova sul lato destro del collo: raffigura uno squalo che mangia una banconota con indosso un cappellino e la scritta 'Zedef'. La sua compagna artistica, Francesca Michielin, sfoggia una foglia di salvia sull'avambraccio destro in onore della nonna e una serie di pianeti intorno al polso destro.

Anche Irama ha numerosi tatuaggi sul suo corpo scolpito alcuni dei quali balzano subito all’occhio: i serpenti che avvolgono le braccia fino ad arrivare alle mani (ognuno dei quali contiene all’interno un simbolo egizio), la testa del faraone Tutankhamon sul ginocchio, il giglio stilizzato sull’avambraccio. Tuttavia, quello che si nota di più è il serpente tatuato sull’addome che arriva fino al petto. Alla base del collo, invece, mostra le cifre stilizzati '6311', la data in cui ha scelto di chiamarsi Irama.

Serpenti anche per Damiano David dei Maneskin. Il leader della band ha entrambe le braccia tatuate: una donna in posa, un fiore, un cuore e il busto di Nefertiti. Ci sono poi le scritte 'Chosen', primo singolo di successo dei Maneskin, e subito sotto il collo 'Il ballo della vita', titolo dell’album d’esordio del gruppo. Altro tatoo (molto criticato) è quello in bianco e nero raffigurante Gesù con corona di spine in testa e cuore sacro tra le mani ma al posto del volto di Cristo c'è la sua faccia.

La cantautrice Malika Ayane, grande appassionata di tatuaggi, ha un ramo in crescita sul braccio, le rose sulla schiena e una vignetta di Corto Maltese (il suo preferito) sull'avambraccio sinistro.

Annalisa sfoggia una sensuale conchiglia in mezzo al seno, una nota musicale sull'anulare destro, le iniziali dei genitori sulle spalle e un gattino stilizzato sull'orecchio sinistro. Anche Gaia rende omaggio alla madre e al padre con un disegno stilizzato dei genitori, mentre alle amiche del cuore riserva la scritta 'Dear Friends'. Tra gli altri tatuaggi anche un aeroplanino di carta e le rose al contrario.

Il rapper Ghemon ha una passione per i tatoo 'selvaggi': serpenti vari, un lupo bianco, una tigre, una balena e altri animali sparsi qua e là sul corpo. Il disegno più curioso si trova sull'avambraccio sinistro: un fattorino stilizzato con la scritta 'The Kid Always Delivers'.

Disegni forti pure per il rapper Fasma: l'enorme teschio sulla schiena, una pistola sulla mano destra con un proiettile appena sparato sulla mano sinistra. Sul braccio sinistro, poi, ha impresso una parte del testo della canzone 'Caro angelo'. Aiello mostra diversi disegni sul corpo tra i quali si possono notare una pecora, un occhio, due palme su un'isoletta e la caffettiera sul braccio destro.

Molto colorati i corpi dei Coma Cose. Lei, Francesca Mesiano, in arte California, ha una testa di serpente con la bocca aperta sul braccio sinistro, mentre sul gomito interno una farfalla con le ali spiegate. Lui, Fausto Zanardelli, invece, si è impresso il volto di Luigi Tenco sull'avambraccio sinistro con la scritta 'Lontano'. Il duo ha poi un tatoo di coppia: ognuno su una coscia ha scritto 'Mario quasi 1500' e 'Saverio quasi 1500' in omaggio ai protagonisti del film 'Non ci resta che piangere'.

Tatuati anche lo scrittore e poeta Gio Evan, un grande disegno sul polpaccio destro e l’altro sull’avambraccio, e Max Gazzè che ha un tribale sull'avambraccio sinistro. Si è impresso sulla pelle diversi disegni, infine, il rapper Random: tra quelli più in vista ci sono la scritta 'Fuck' sul dito indice, il segno della Nike sulla mano, una chitarra stilizzata appena sotto al polso.