Sanremo 2020, Morgan e Bugo (foto Ansa)
Sanremo 2020, Morgan e Bugo (foto Ansa)

Sanremo, 6 febbraio 2020 - E alla fine Morgan è salito sul palco di Sanremo 2020. Il cantante aveva minacciato di non cantare oggi, nella terza seratadedicata a duetti e cover. Il cantante in gara con Bugo oggi pomeriggio era infatti in teatro per provare 'Canzone per te' di Sergio Endrigo, come da programma. 

Ad agitare le acque del Festival è stata una lettera ufficiale di Morgan, inviata al direttore di Rai1 questa mattina all'alba. Lo spiegava nel primo pomeriggio lo stesso Stefano Coletta: "Il suo desiderata è di provare più volte la canzone per la cover di stasera. Da parte nostra c'è la massima disponibilità, stiamo valutando. Lui chiede tre possibilità di prova, e lo chiedono anche gli altri. Vediamo con i tempi. Confidiamo comunque che ci sarà". 

Nello scritto, Morgan denunciava "azioni di sabotaggio". Sosteneva di non avere mai provato e chiedeva per andare in scena stasera, di poter fare altre prove, di potersi accompagnare al pianoforte, di poter utilizzare il maestro Valentino Corvino come assistente nella preparazione dell'orchestra. 

"Morgan da parte mia ha avuto la totale libertà, insieme a Bugo, di decidere cosa cantare e come interpretarla - ha spiegato Amadeus -. L'unica cosa che ho evitato è che due o più cantanti scegliessero lo stesso pezzo. Uno show come Sanremo richiederebbe tre mesi di prove ma abbiamo tre settimane".

Speciale Sanremo 2020

La guida tv di Quotidiano.net