Roma, 3 marzo 2021 - Aveva già lasciato il segno lo scorso anno, ma non come avrebbe voluto. E ora cerca il riscatto. La 70esima edizione del Festival di Sanremo era partita con 24 artisti, ma solo 23 erano arrivati in finale: a cambiare le carte in tavola era stata la squalifica di Morgan e Bugo. Già prima di scendere i gradini dell'Ariston fra i due artisti non correva buon sangue, ma solo una volta saliti sul palco il colpo di scena dell'ex dei Bluvertigo aveva sancito la frattura: Morgan aveva cambiato il testo dell'inedito 'Sincero', insultando il collega, violando il regolamento e compromettendo definitivamente la partecipazione del duo alla kermesse. Non era mai successo nella storia del Festival. Cristian Bugatti, in arte 'Bugo', aveva lasciato il palco, incredulo. E anche Morgan si era fermato, pronunciando la famosa 'Che succede?', che era diventata subito un meme e un trend su tutti i social. Ora, un'anno dopo, Bugo torna all'Ariston da solista e cerca la rivincita con 'E invece sì'. Ma si sarà veramente liberato del collega?

La scaletta dei cantanti: l'ordine di uscita della seconda serata

Dopo le frecciatine davanti ai migliaia di telespettatori, scesi dal palco i due musicisti non si sono più rivolti parola. Solo qualche botta e risposta a distanza sui giornali o sui social. Ma Morgan non sembra averci messo una pietra sopra. Sul suo profilo Instagram, infatti, l'artista ha pubblicato prima una foto, che raffigura il Palazzo della Civiltà di Roma, con l'iscrizione modificata con il testo della canzone dello scorso anno: "Le brutte intenzioni la maleducazione, la tua brutta figura di ieri sera, la tua ingratitudine la tua arroganza, fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa". Poi, subito dopo la performance di Bugo sul palco dell'Ariston, pubblica il video con la versione integrale del brano. 

Tutto quello che c'è da sapere su Sanremo

Il post di Morgan su Instagram

Nei commenti i follower del musicista non si sono risparmiati. "Posso dirlo? Bugo se è Sanremo quest'anno è solamente grazie a te!", scrive un utente. "Se ho la minima idea di chi sia Bugo è solo grazie a Morgan", commenta un altro. E ancora: "Sarà l'unico antefatto che rimarrà quando la terra verrà conquistata dagli alieni". C'è anche chi propone al musicista un 'contro festival', commentando in diretta la seconda serata della kermesse. Ma fra i quasi 400 commenti qualcuno si discosta dalla massa e prende le parti di Cristian Bugatti, ribattendo a Morgan "ma quanto ti rode". 

Ospiti e conduttrici delle cinque serate del Festival