Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
6 feb 2022
6 feb 2022

Brividi: il testo della canzone di Mahmood e Blanco a Sanremo

Sonorità di tendenza per la ballata pop prodotta dal producer Michelangelo

6 feb 2022
Italian singers Mahmood (R) and Blanco (L) perform on stage at the Ariston theatre during the 72nd Sanremo Italian Song Festival, Sanremo, Italy, 04 February 2022. The music festival runs from 01 to 05 February 2022.  ANSA/RICCARDO ANTIMIANI
Mahmood e Blanco con 'Brividi'
Italian singers Mahmood (R) and Blanco (L) perform on stage at the Ariston theatre during the 72nd Sanremo Italian Song Festival, Sanremo, Italy, 04 February 2022. The music festival runs from 01 to 05 February 2022.  ANSA/RICCARDO ANTIMIANI
Mahmood e Blanco con 'Brividi'

Sanremo, 5 febbraio 2022 - La coppia Mahmood e Blanco riuscirà a vincere il 72° Festival di Sanremo ? Una domanda che rimbalza nella giornata della finalissima della kermesse della musica italiana. Dopo il trionfo nel 2019 con "Soldi", Mahmood cerca il bis sul palco dell'Ariston in coppia con Blanco. Insieme a quelle di Gianni Morandi ed Elisa , questa canzone è fra le favorite per il titolo di vincitore di Sanremo 2022 . Questo il testo di "Brividi" .

Il testo di Brividi

Ho sognato di volare con te
Su una bici di diamanti
mi hai detto sei cambiato,
non vedo più la luce nei tuoi occhi
la tua paura cos'è?
un mare dove non tocchi mai
anche se il sesso non è
la via di fuga dal fondo
dai non scappare da qui
non lasciarmi così
Nudo con i brividi
a volte non so esprimermi
e ti vorrei amare,
ma sbaglio sempre
e ti vorrei rubare un cielo di perle
e pagherei per andar via,
accetterei anche una bugia
e ti vorrei amare ma sbaglio sempre
e mi vengono i brividi
Tu, che mi svegli il mattino
tu, che sporchi il letto di vino
tu, che mi mordi la pelle
con i tuoi occhi da vipera
e tu, sei il contrario di un angelo
e tu, sei come un pugile all'angolo
e tu scappi da qui, mi lasci cosi.


Nudo con i brividi
a volte non so esprimermi
e ti vorrei amare,
ma sbaglio sempre
e ti vorrei rubare un cielo di perle
e pagherei per andar via,
accetterei anche una bugia
e ti vorrei amare ma sbaglio sempre
e mi vengono i brividi
Dimmi che non ho ragione
vivo dentro una prigione
provo a restarti vicino
ma scusa se poi mando t
tutto a puttane
Non so dirti ciò che provo,
è un mio limite
per un ti amo ho mischiato
droghe e lacrime
Questo veleno che ci sputiamo
ogni giorno
io non lo voglio più addosso
Lo vedi, sono qui,
su una bici di diamanti.
uno fra tanti.
Nudo con i brividi
a volte non so esprimermi
e ti vorrei amare,
ma sbaglio sempre
e ti vorrei rubare un cielo di perle
e pagherei per andar via,
accetterei anche una bugia
e ti vorrei amare,
ma sbaglio sempre
e mi vengono I brividi.

Mahmood e Riccardo Fabbriconi, in arte Blanco, con "Brividi" cantano una ballata che è stata curata dal producer Michelangelo. Al centro della canzone ci sono i sentimenti scaturiti dall'amore, un amore che è difficile da descrivere e che fa soffrire.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?