Sanremo 2020, Amadeus e Fiorello (Ansa)
Sanremo 2020, Amadeus e Fiorello (Ansa)

Sanremo, 9 febbraio 2020 - Diodato si porta a casa la vittoria del Festival di Sanremo 2020, seguito da Francesco Gabbani e dai Pinguini Tattici Nucleari: nella serata finale di sabato 8 febbraio Amadeus si congeda con una audience stellare da 11,4 milioni di spettatori e uno share del 60%.
Grazie alla qualità della musica, alla presenza di Fiorello, a scalette lunghissime e ben ritmate, la settantesima edizione di Sanremo passa alla storia come quella dei record, anche di durata (sono state 5 vere e proprie maratone televisive).
Nei due anni precedenti Claudio Baglioni aveva raggiunto il 56,50% (2019) e il 58,30% (2018). I più alti risultati delle terze serate, oltre a quello di Baglioni del 2018, appartengono a Fabio Fazio nel 2000 (65,47%), Pippo Baudo nel 2002 (62,66%), Carlo Conti nel 2017 (58,40%) e Gianni Morandi nel 2012 (57,43%).

Amadeus si commuove. Incassi record per la Rai

I picchi di ascolto

Il picco di ascolto in valori assoluti della finale è stato raggiunto alle 21.45, con 15 milioni 367mila telespettatori, durante lo scambio di battute tra Amadeus e Fiorello e la presentazione di Irene Grandi. All'1.38 è stato toccato il picco in termini di share, con il 76.8%, mentre Fiorello ricordava il cantante Bruno Martino.

I momenti più belli della serata finale di Sanremo

La quinta e ultima serata di Sanremo ha visto la proclamazione di Diodato con ‘Fai rumore’ dopo una gara massacrante che ha portato da 24 (23 da venerdì, dopo la squalifica di Bugo e Morgan) a 3 artisti finalisti. Secondo classificato Francesco Gabbani con ‘Viceversa’ e al terzo i debuttanti assoluti Pinguini Tattici Nucleari con ‘Ringo Starr’.
Amadeus e Fiorello sono stati affiancati di nuovo da Francesca Sofia Novello, Sabrina Salerno, Diletta Leotta, con l’aggiunta di Mara Venier. Spazio anche all’ospite fisso Tiziano Ferro, protagonista di un monologo vibrante dal titolo ‘Non sono sbagliato’. A tarda notte una session di Biagio Antonacci.

Ecco secondo noi i momenti salienti della serata finale:
- L’ingresso ‘rock’ di Fiorello e le battute sulla lunghezza del Festival
- La danza di Ivan Cottini per sensibilizzare il pubblico sulla sclerosi multipla
- Piero Pelù che ruba una borsetta in platea
- Il look di Achille Lauro, mascherato da regina Elisabetta I
- L’applauso per il direttore d’orchestra Beppe Vessicchio
- I saluti di Amadeus e Fiorello con l’omaggio a Fred Buongusto
- La proclamazione del vincitore fra i tre finalisti









La classifica finale del 70esimo Festival di Sanremo

 

1. Diodato
2. Francesco Gabbani
3. Pinguini Tattici Nucleari
4. Le Vibrazioni
5. Piero Pelù
6. Tosca
7. Elodie
8. Achille Lauro
9. Irene Grandi
10. Rancore
11. Raphael Gualazzi
12. Levante
13. Anastasio
14. Alberto Urso
15. Marco Masini
16. Paolo Jannacci
17. Rita Pavone
18. Michele Zarrillo
19. Enrico Nigiotti
20. Giordana Angi
21. Elettra Lamborghini
22. Junior Cally
23. Riki