Gli Extraliscio; al centro Moreno Conficconi (Ansa)
Gli Extraliscio; al centro Moreno Conficconi (Ansa)

Roma, 18 febbraio 2020 - Primo caso di Covid-19 al Festival di Sanremo 2021. Moreno Conficconi, il 'Biondo', degli Extraliscio è risultato positivo a tampone rapido effettuato nella giornata del 17 febbraio, prima di entrare al Teatro Ariston per le prove della canzone 'Bianca luce nera'. Tutta la band, composta anche da Mirco Mariani e Mauro Ferrara ai quali si aggiunge il feat con Davide Toffolo dei Tre Allegri Ragazzi Morti, è al momento in quarantena in attesa del tampone molecolare. E' stato subito avviato anche il tracciamento dei possibili contatti avuti dagli artisti. Al momento il musicista romagnolo "sta bene" e non presenta alcun sintomo riconducibile al Covid-19.

A questo punto è mistero per la presenza del gruppo sul palco durante il Festival in programma dal 2 al 6 marzo prossimi. Il regolamento del Festival da quest’anno, infatti, prevede tra le cause di ritiro la positività o la quarantena causa Covid. Una modifica introdotta proprio per rispondere ai problemi causati dalla pandemia. Per gli Extraliscio però non è detta l’ultima parola: con dieci giorni di quarantena se il tampone di controllo dovesse risultare negativo rientrerebbero in gara. "Fortunatamente mancano 15 giorni al festival: sono state spostate in avanti le prove degli Extraliscio, ci auguriamo che tutto possa rientrare e che possano essere presenti in gara" fa sapere Amadeus, conduttore e direttore artistico del Festival.