Morgan
Morgan

Sanremo, 17 dicembre 2020 - In attesa della rosa dei nomi Big che parteciperanno al Festival di Sanremo, la 'bomba' Morgan scoppia in avvio di serata nella finale di Sanremo Giovani. Morgan è fuori dalla giuria, dopo le proteste per la non inclusione del cast dei Big. 

Morgan escluso: il comunicato

Duro e stringato il comunicato dell'organizzazione del Festival: "In seguito al comportamento inaccettabile di Marco Castoldi in arte Morgan, espresso con dichiarazioni offensive pubbliche e private, il direttore artistico Amadeus e l'Organizzazione del Festival, con una decisione molto sofferta, hanno disposto l'esclusione dell'artista dalla Giuria Televisiva di Sanremo Giovani. Tutto ciò al fine di salvaguardare la sostanziale correttezza della gara, propedeutica alla selezione degli artisti delle Nuove Proposte di Sanremo 2021. In base al regolamento le votazioni saranno da ritenersi comunque valide in quanto rimodulate su 3 invece che su 4 giurati".

La replica in versi di Morgan

Dal canto suo, Morgan non l'ha presa bene: "Mi hanno impedito di fare il tampone. Così possono non farmi entrare, facendo finta di aver ragione", accusa su Instagram.  Solo una manciata di minuti prima, Morgan aveva postato un altro messaggio, sotto forma di componimento poetico. "Sono qui in quel di Sanremo, dove giunto per lavoro e non certo per vacanza, mi accingo ad onorare il ruolo per cui mi si è voluto, il giurato dei cantanti su Rai1 nazionale. Ma qualcuno ha sparso voce che non mi si vuole nemmeno far entrare".
Addirittura? "vo a pensare! Chissà mai per qual motivo. Forse è che avran paura che li possa smascherare della loro dittatura ben poco musicale?? Non sia mai, non son volgare ma una cosa posso fare: se qualcuno di voi altri che si trova nei paraggi avesse voglia di filmare quel momento in cui può darsi mi si vieti di entrare nonostante mi si ingaggi allora me lo dica in fretta che io lo farei venire già da questa cameretta e facciam vedere a tutti che succede ma in diretta. Così allora apertamente si vedrà senza problema e ciascun giudicherà chi è la persona corretta e quali sono i farabutti".

L'incursione di Fiorello

Con la maschera di Darth Fener calata sul volto, ha fatto incursione anche Fiorello, che sarà nuovamente al fianco di Amadeus al prossimo festival. "Tu sei pazzo - ha esordito lo showman in collegamento - è troppo tardi. I giovani li puoi mandare a The Voice Senior tra un po'". E sulla lunghezza che si prospetta per le serate del festival ha ironizzato: "Dovevi metterne trenta di cantanti, perché lasciare uno spazio tra una serata e l'altra? Non lo so mica se vengo. Sancirà la fine della nostra carriera: il primo festival è andato bene, questo sarà una debacle". E per scongiurare il peggio ipotizza una campagna fotografica in stile Wanda Nara: "Io e te nudi sul dorso del cavallo della Rai mentre il direttore di Rai1 Stefano Coletta ci frusta".

Poi, facendo riferimento all'esclusione di Morgan, ha incalzato l'amico: "Sei un genio, sei l'unico che fa un festival dove non elimina i cantanti, ma i giurati". Ultima battuta sul Covid: "Speriamo nel vaccino, la Rai ne ha diritto: tu sarai il primo a essere inoculato. Il direttore di Rai1 sarà inoculato per secondo. Io invece non mi inoculo".