Sanremo, il direttore artistico Amadeus (Ansa)
Sanremo, il direttore artistico Amadeus (Ansa)

Roma, 17 dicembre 2020 - Svelati i 26 big in gara a Sanremo 2021. Morgan non c’è. E non è neppure presente alla finale di Sanremo Giovani. Giovedì 17 dicembre, dal Teatro del Casinò di Sanremo, in diretta tv su Raiuno, Amadeus, direttore artistico e presentatore del 71esimo festival di Sanremo – in programma dal 2 al 6 marzo 2021 – annuncia il cast artistico della kermesse, i 26 big e le 8 Nuove proposte, durante la finale di Sanremo Giovani.

Ma durante lo show va in onda anche lo show di Morgan, escluso per “decisione artistica” dai big e fatto fuori anche dalla giuria di Sanremo Giovani. La decisione, definita in una nota ufficiale che Amadeus legge in avvio di serata “molto sofferta”, è stata presa in seguito al “comportamento inaccettabile”, “espresso con dichiarazioni offensive, pubbliche e private, di Marco Castoldi all’indirizzo del direttore artistico Amadeus e dell’organizzazione del Festival”. Anche se Amadeus chiude subito la questione, sui social Morgan racconta la sua verità con una lunga diretta Instagram e pubblicando anche dei messaggi privati  (con parole forti) destinati ad Amadeus. A stemperare gli animi ci pensa Fiorello (che sarà al fianco di Amedeus sul palco dell’Ariston) con la sua ironia: “Ama, tu sei un genio. Sei l’unico che non elimina i cantanti ma i giurati!”.

L’annuncio dei big in gara a Sanremo 2021 parte con Francesco Renga che porterà la canzone ‘Quando trovo te’. Per la prima volta al Festival sbarca il duo indie-pop rap Coma_Cose (Fausto Zanardelli e Francesca Mesiano) con ‘Fiamme negli occhi’, debutto anche per Gaia (la vincitrice di Amici 19) che canterà ‘Cuore amaro’. Tra i big ci sono Irama con le treccine (cinque anni fa partecipò a Sanremo Giovani) che porta la canzone ‘La genesi del tuo colore’ e il debuttante Fulminacci (il cantautore Filippo Uttinacci) con ‘Santa Marinella’. Esordio sanremese pure per la rapper Madame (all’anagrafe Francesca Calearo) con il brano ‘Voce’ e per il rapper-cantautore Willie Peyote (pseudonimo di Guglielmo Bruno) con la canzone ‘Mai dire mai (La locura)’.

Tra i big, per il suo 12esimo festival, Orietta Berti (non presente in studio perché convalescente dal Covid-19) con il brano ‘Quando ti sei innamorato’. Altro cantante in gara è Ermal Meta (già vincitore nel 2018 con Fabrizio Moro) con ‘Un milione di cose da dirti’. La lista dei cantanti si allunga: il rapper Fasma (l’anno scorso nelle Nuove Proposte) con il brano ‘Parlami’, Arisa con ‘Potevi fare di più’, Gio Evan con ‘Arnica’ e i Maneskin (la band rivelazione di X Factor 2017) con ‘Zitti e buoni’.

A Sanremo 2021 Malika Ayane presenterà ‘Ti piaci così’, il debuttante Aiello canterà ‘Ora’, mentre Max Gazzè proporrà il brano ‘Il farmacista’. Tra i campioni in gara ci sono, poi, il rapper Ghemon con ‘Momento perfetto’ e la rock band La Rappresentante di Lista con ‘Amare’. Al festival, per la sesta volta, torna Noemi con ‘Glicine’ mentre farà il suo esordio Random ‘Torno a te’. Prima volta sanremese anche per la coppia Colapesce e Dimartino con il brano ‘Musica leggerissima’. Sul palco dell’Ariston, per la quinta volta, Annalisa con ‘Dieci’. Torna ‘sulla scena del crimine’ anche Bugo (memorabile la litigata con Morgan a Sanremo 2019) con ‘E invece sì’.

Gli ultimi tre big in gara: Lo Stato Sociale (secondi a Sanremo 2018) con ‘Combat pop’, gli Extraliscio feat Davide Toffolo con il brano ‘Bianca luce vera’ e, infine la coppia Francesca Michielin & Fedez con la canzone ‘Chiamami per nome’.

Per quanto riguarda i giovani, dopo le semifinali di ‘AmaSanremo’ sono in ballo dieci giovani: Avincola, Folcast, Gaudiano, Hu, I Desideri, Le Larve, M.e.r.l.o.t., Davide Shorty, WrongOnYou e Greta Zuccoli. Tutti si esibiscono durante la serata e vengono giudicata dalla commissione televisiva (Luca Barbarossa, Beatrice Venezi e Piero Pelù) al cui voto si aggiunge quello popolare del televoto e quello della Commissione musicale, capitanata dal direttore artistico Amadeus.

Così, i sei giovani che volano a Sanremo 2021 sono Gaudiano, Folcast, Greta Zuccoli, Davide Shorty, WrongOnYou e Avincola. A loro si aggiungono due artisti selezionati dalla Commissione musicale tra i vincitori di ‘Area Sanremo’: Elena Faggi e Dellai (i fratelli Luca e Matteo).