Amadeus tra Laura Chimenti, Antonella Clerici e Diletta Leotta (Ansa)
Amadeus tra Laura Chimenti, Antonella Clerici e Diletta Leotta (Ansa)

Roma, 21 gennaio 2020 - Il Festival di Sanremo targato Amadeus continua a prendere forma, mentre non si placano le polemiche per le dichiarazioni dello stesso direttore artistico sulle donne e per la partecipazione del controverso rapper Junior Cally.

In questa edizione, la numero 70, torna l'omaggio da parte dei big in gara alle canzoni che hanno fatto la storia del Festival. La serata-tributo sarà la terza, quella di giovedì 6 febbraio, durante la quale ogni Campione interpreterà un successo del passato. Le esibizioni dei 24 artisti, che hanno scelto se esibirsi insieme ad artisti ospiti italiani o stranieri, saranno poi votate dai musicisti e dai coristi componenti l'Orchestra del Festival. La media tra le percentuali di voto ottenute dagli artisti durante la terza serata e quelle ottenute dalle canzoni/Artisti nelle serate precedenti determinerà una nuova classifica nella sezione Campioni.

Queste dunque le cover e i duetti:

- Anastasio: 'Spalle al muro' 
- Piero Pelù: 'Cuore matto' 
- Elodie: 'Adesso tu' con Aeham Ahmad 
- Elettra Lamborghini: 'Non succederà più' con Myss Keta 
- Giordana Angi: 'La nevicata del '56' 
- Diodato: '24 mila baci'
- Raphael Gualazzi: 'E se domani' con Simona Molinari 
- Francesco Gabbani: "L'italiano" 
- Alberto Urso: 'La voce del silenzio' con Ornella Vanoni 
- Marco Masini: 'Vacanze romane' con Arisa 
- Enrico Nigiotti: 'Ti regalerò una rosa' con Simone Cristicchi 
- Michele Zarrillo: 'Deborah' con Fausto Leali 
- Rita Pavone: '1950' con Amedeo Minghi 
- Tosca: 'Piazza grande' con Silvia Perez Cruz 
- Achille Lauro: 'Gli uomini non cambiano' con Annalisa 
- Bugo e Morgan: 'Canzone per te' 
- Irene Grandi: 'La musica è finita' con Bobo Rondelli 
- Le Vibrazioni: Un'emozione da poco' con Canova 
- Levante: 'Si può dare di più, con Francesca Michielin e Maria Antonietta 
- Junior Cally: 'Vado al massimo' con i Viito 
- Paolo Jannacci: 'Se me lo dicevi prima' con Francesco Mandelli 
- Pinguini Tattici Nucleari: Papaveri e papere, Nessuno mi può giudicare, Gianna Gianna, Sarà perché ti amo, Una musica più fare, Salirò, Sono solo parole, Rolls Royce 
- Rancore: 'Luce' con Dardust e La rappresentante di lista 
- Riki: 'L'edera' con Ana Mena






















BUFERA SU JUNIOR CALLY - E resta sempre caldissimo il fronte delle proteste contro Junior Cally. Un 'no' alla sua presenza sul palco dell'Ariston arriva dall'Osservatorio Media Moige (Movimento Italiano Genitori) e dall'Asa Onlus (Associazione Solidarietà Adozioni), mentre il ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina invoca attenzione ai testi. "Non ho avuto il tempo di seguire Sanremo e le polemiche, se nei testi delle canzoni fossero presenti parole violente dico che bisogna stare attenti: Sanremo è ascoltato da tanti", ha detto il ministro ai giornalisti. E ha aggiunto: "»non lo lo dite a me che sono vittima quotidianamente di sessismo"