Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
11 gen 2019

Sanremo 2019, Anna Foglietta e Melissa Greta Marchetto al Dopofestival

Le due attrici affiancheranno il conduttore Rocco Papaleo. Omaggio alle canzoni dell'Ariston

11 gen 2019
barbara berti
Italian TV presenter Melissa Greta Marchetto poses during a press conference for 'PrimaFestival' during the 68th Sanremo Italian Song Festival in Sanremo, Italy, 06 February 2018. The festival will run from 06 to 10 February. ANSA/CLAUDIO ONORATI
Melissa Greta Marchetto e Anna Foglietta (Ansa)
Italian TV presenter Melissa Greta Marchetto poses during a press conference for 'PrimaFestival' during the 68th Sanremo Italian Song Festival in Sanremo, Italy, 06 February 2018. The festival will run from 06 to 10 February. ANSA/CLAUDIO ONORATI
Melissa Greta Marchetto e Anna Foglietta (Ansa)

Roma, 11 gennaio 2019 – Al Dopofestival 2019 Rocco Papaleo sarà affiancato da Anna Foglietta e Melissa Greta Marchetto . Dopo tante voci sulle possibili co-conduttrici del talk musicale notturno, in onda al termine delle serate di Sanremo 2019 (dal 5 al 9 febbraio su Raiuno), la Rai annuncia le due donne che affiancheranno l’attore e regista di ‘Basilicata Coast to Caost’. Si tratta dell’attrice Anna Foglietta e della showgirl Melissa Greta Marchetto.

Foglietta, 39 anni, romana, si divide tra teatro, tv e cinema, calandosi perfettamente sia in ruoli drammatici che comici. È una grande appassionata di musica e le piace cantare. La Marchetto, 33 anni brianzola, dal ‘ Prima Festival ’ dell’anno scorso passa adesso al Dopofestival. La bionda conduttrice, ironica e con la battuta pronta, è nel cast di ‘Quelli che il calcio’ dal 2015 e insieme a Matteo Bordone guida il programma radiofonico ‘Gli Sbandati’.

Le due donne, con eleganza e fascino complementari, sono state scelte dalla Rai perché “ognuna a rappresentare due anime diverse di quello che, in omaggio ai Pink Floyd , quest’anno è il sottotitolo del Dopofestival: The Dark Side of Sanremo ” si legge nella nota. A cinquant’anni da quando il primo uomo ha messo piede sulla luna, il Dopofestival 2019 renderà omaggio alle alle stelle della musica e alle canzoni dell’Ariston. Il cielo, le stelle e la luna saranno, quindi, al centro dei racconti poetici e ironici di Papaleo, oltre che della scenografia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?