Sanremo, 29 gennaio 2018 - Baglioni cala l'asso a una settimana dall'inizio di Sanremo 2018. Tra gli ospiti ci sarà Fiorello. E' lo stesso showman a chiamare il direttore del Festival per informarlo che sì, accetta l'invito. La telefonata fra i due va in onda in diretta durante la trasmissione 'Il Rosario della Sera' su Radio Deejay. "Claudio, circa dieci giorni fa mi hai mandato un messaggio bellissimo per invitarmi al Festival ed io ti ho risposto che sono un tipo ansioso, che non ce la faccio e quelle menate lì che faccio sempre io... In questi giorni ci ho pensato e mi sono detto perché no?". 

Sanremo 2018, svelata la scenografia. Un trionfo di bianco e luce

'Papà Baglioni' è euforico:  "Veramente? Che notizia bella è questa! Prendete le vivande migliori per il figliol prodigo! Ci siano 20 anni di feste di continuo!", scherza il cantante riferendosi alla 'ritrosia' di Fiorello, latitante in tv. Segue divertente siparietto. "Visto che il maestro Enrico Cremonesi è vegano - osserva Fiorello - apriamo la papaia più grossa che c'è!". E Baglioni, ridendo, gli fa eco: "Certo, uccidete il cocomero più grosso che si possa pensare!".

Michelle Hunziker condurrà Sanremo 2018 (LaPresse)

Il feeling tra i due, nati lo stesso giorno, il 16 maggio (nel '51 Baglioni e nove anni dopo Fiorello) è noto. Dalle candeline spente insieme più volte a Viva Radio2 all'indimenticabile serata sul palco della Guitgia a Lampedusa, in occasione di ÒScià, Rosario e Claudio hanno regalato ai fan momenti di grande musica e divertimento.  Fiorello ha già calcato il palco dell'Ariston sia come cantante in gara, nel '95 con 'Finalmente tu', che come ospite, nel 2001, nell'edizione condotta da Raffaella Carrà. Ma più volte, negli anni, il suo nome ritornato fra i possibili special guest. Ma l'unica 'comparsata' è stata tramite un videomessaggio a sostegno di Francesca Michielin nel 2016.

Stavolta Rosario sarà della partita, probabilmente nella prima serata della kermesse, martedì 6 febbraio. "Voglio fare lo scaldapubblico nella serata di apertura -  dice Fiorello - Ti prego, Claudio, fammi fare l'inizio. Io alle dieci e mezza già dormo da mezz'ora...". Baglioni, perplesso, esclama: "Come, dormi da mezz'ora?". Intanto Fiorello tira dritto e già si prepara ad animare la platea dell'Ariston: "Claudio, fidati, io il pubblico di Sanremo lo conosco... Sai cosa faccio? 'Su le mani! Giù le mani!'. Pensa Orfeo che tira su le mani... Io impazzisco!".

La scaletta definitiva ancora non è pronta. Anzi la presenza di Fiorello spariglia le carte e ora tocca riarrangiare tutto. Una cosa è sicura però: l'inizio, grazie a 'Fiore', sarà col botto.