Sanremo, serata cover. Ermal Meta con il trofeo (Lapresse)
Sanremo, serata cover. Ermal Meta con il trofeo (Lapresse)

Sanremo, 10 febbraio 2017 - Un trionfo, come sempre la serata delle cover a Sanremo, anche sul fronte degli ascolti. Ieri la media share è stata del 49,7%, gli spettatori sono stati 10 milioni e 420mila. E stasera con la finale giovani la premiata ditta Conti-De Filippi tenta di replicare. Intanto il presentatore torna a ribadire che non salirà di nuovo sul palco dell'Ariston per l'edizione 2018 e smentisce le voci che lo vogliono pronto ad andare in Mediaset. "Ho accettato la direzione artistica della 60/a edizione dello Zecchino d'oro", annuncia invece, destando la sorpresa dei giornalisti in conferenza stampa. "Una volta che c'è una notizia vera non vi va bene?", scherza. "Mi entusiasma molto, faremo anche una prima serata su Rai1" a ottobre.

Tornando agli ascolti, ieri la prima parte dello spettacolo fino a mezzanotte, è stata vista da 12 milioni 751mila spettatori con share del 49,74%, mentre la seconda parte, in onda fino all'1.13, è stata seguita da 5 milioni 403mila spettatori con share del 49,18%. Il dato medio di ieri di share raffrontato con la terza serata di un anno fa evidenzia un incremento di circa due punti: nel 2016 infatti la media era stata pari al 47,88%. Quanto alla media spettatori, ieri leggera flessione, visto che lo scorso anno era stata pari a 10 milioni 462mila.

Sanremo 2017, scaletta e ospiti della quarta serata

Questi gli ascolti della terza serata dal 2000 ad oggi del Festival di Sanremo:

Sanremo 2000 - Conduce Fabio Fazio, con Luciano Pavarotti, Teo Teocoli e Ines Sastre. Media 11.888.000 - 47.30%

Sanremo 2001 - Conduce Raffaella Carrà, con Megan Gale, Massimo Ceccherini ed Enrico Papi. Media  10.145.000 - 44.39%

Sanremo 2002 - Conduce Pippo Baudo, con Manuela Arcuri e Vittoria Belvedere. Media 10.382.000 - 48.56%

Sanremo 2003 - Conduce Pippo Baudo, con Serena Autieri e Claudia Gerini. Media 8.842.000 - 37.19%

Sanremo 2004 - Conduce Simona Ventura, con Paola Cortellesi, Maurizio Crozza e Gene Gnocchi. Media 6.961.000 - 29.28%

Sanremo 2005 - Conduce Paolo Bonolis, con Antonella Clerici e Federica Fellini. Media 11.560.000 - 51.05%

Sanremo 2006 - Conduce Giorgio Panariello, con Ilary Blasi e Victoria Cabello. Media 6.234.000 - 33.49%

Sanremo 2007 - Conduce Pippo Baudo, con Michelle Hunziker. Media 8.945.000 - 42.88%

Sanremo 2008 - Conduce Pippo Baudo, con Piero Chiambretti, Bianca Guaccero e Andrea Osvart. Media 6.152.000 - 33.20%

Sanremo 2009 - Conduce Paolo Bonolis, con Luca Laurenti. Media 9.238.000 - 47.17%

Sanremo 2010 - Conduce Antonella Clerici. Media (dalle 21:10 a 00:58) 10.005.000 - 46%

Sanremo 2011 - Conduce Gianni Morandi, con Belen Rodriguez, Elisabetta Canalis e Luca e Paolo. Media 12.363.000 - 50.90%

Sanremo 2012 - Conduce Gianni Morandi, con Rocco Papaleo e Ivana Mrazova. Media 10.537.000 - 47.76%

Sanremo 2013 - Conduce Fabio Fazio, con Luciana Littizzetto. Media 10.709.000 - 42.48%

Sanremo 2014 - Conduce Fabio Fazio, con Luciana Littizzetto. Media 7.673.000 - 34.94%

Sanremo 2015 - Conduce Carlo Conti, con Emma, Arisa e Rocio Munoz Morales. Media 10.586.000 - 49.50%

Sanremo 2016 - Conduce Carlo Conti, con Virginia Raffaele, Gabriel Garko e Madalina Ghenea. Media 10.462.000 - 47.88%

LA GARA - Ieri sera i primi verdetti per i big, con Nesli-Paba e Raige-Luzi primi ad essere stati eliminati dal Festival. Sono invece Clementino, Bianca Atzei, Giusy Ferreri e Ron i quattro ipescati con il voto della sala stampa e degli spettatori a casa. Il vincitore della serata cover è stato Ermal Meta che ha cantato 'Amara terra mia', brano portato al successo da Domenico Modugno. Stasera altre quattro eliminazioni tra i big e la finale delle Nuove proposte.

Sanremo 2017, le pagelle delle cover

NON SOLO MUSICA - Emozioni non solo in musica, nella lunga notte dell'Ariston. Maria De Filippi, ha inizio serata, ha accolto Maria Pollacci, l'ostetrica 92enne che ha fatto nascere oltre 7.642 bambini. "Il primo bambino che ho aiutato a venire alla luce ha 72 anni", racconta la nonnina emiliana che esercita tuttora. Sul palco anche l'Orquesta de Instrumentos Reciclados dal Paraguay, formata da bambini che vivono in condizioni di grande disagio e degrado, nella comunità del Bañado Sur e suonano strumenti realizzati con materiale preso dalle discariche e riciclato. 

PAGELLESERATA_20500636_235838

CROZZA- BERGOGLIO - Maurizio Crozza, nelle vesti di Papa Francesco. Crozza-Bergoglio scherza su Keanu Reeves: "State attenti a invecchiare bene, che poi è un attimo che ti ritrovi a Sanremo a suonare il basso". Via i panni del Pontefice, il comico fa il critico musicale. "Vi spiego cos'è una cover: è una specie di rifacimento... Ad esempio, il governo Gentiloni è la cover del governo Renzi che a sua volta era la cover di Berlusconi, che a sua volta credeva di essere la cover di Rocco Siffredi". Boato di risate in sala all'Ariston e in sala stampa.

Sanremo 2017, le foto della terza serata

PAOLATURCI_OBJ_FOTO_20500269

MIKA CONTRO LE DISCRIMINAZIONI  - Ingresso con imprevisto per  Mika. Conti lo annuncia ma il palco rimane vuoto. Il superospite internazionale (ma italiano d'adozione) spunta dalle quinte laterali e risale di corsa le scale della scenografia. "Si è rotta la porta". Il suo biglietto da visita è un monologo contro le discriminazioni. "La musica fa cambiare il colore della mia anima. Posso essere bianco, blu, violetto... tutto. È molto bello essere di tutti i colori. E se qualcuno non vuole accettare tutti i colori del mondo e pensa che un colore è migliore e deve avere più diritti di un altro o che un arcobaleno è pericoloso perché rappresenta tutti i colori.. Beh, peggio per lui. Sinceramente, questo qualcuno lo lasciamo senza musica". Poi un medley di grandi hit, e infine la cover. E che cover. Da brividi la sua 'Jesus to a child' , tributo al ricordo di George Michael

SANREMO_20500783_004207

BELMONDO E ALAIN - Non manca la parentesi glamour: dalle scale dell'Ariston scendono (con qualche difficoltà) le modelle Annabelle Belmondo (nipote di Jean Paul) e Anouchka Delon, figlia Alain, portabandiera della classe e dell'eleganza francesi. Anche loro cantano Sanremo: l'Italiano è stentato e la presenza al Festival tutto sommato discutibile.