Veglioni di Capodanno e feste in piazza, il premier Conte dice no. E anche la tv si adegua. Il prossimo 31 dicembre, la lunga notte di San Silvestro, sarà diversa dal solito a causa delle misure di contenimento del Coronavirus messe in campo dal governo. A tenere compagnia ai milioni di italiani costretti a restare a casa ci penseranno la Rai e Mediaset, che hanno già annunciato la programmazione. Che, però, non prevede...

Veglioni di Capodanno e feste in piazza, il premier Conte dice no. E anche la tv si adegua. Il prossimo 31 dicembre, la lunga notte di San Silvestro, sarà diversa dal solito a causa delle misure di contenimento del Coronavirus messe in campo dal governo. A tenere compagnia ai milioni di italiani costretti a restare a casa ci penseranno la Rai e Mediaset, che hanno già annunciato la programmazione. Che, però, non prevede feste in piazza. Su Raiuno e sulla piattaforma Raiplay – subito dopo il tradizionale messaggio del Capo dello Stato – andrà in onda l’appuntamento con L’anno che verrà, lo show condotto da Amadeus con tanti ospiti per una lunga notte all’insegna dell’allegria e della musica. Tra gli artisti che già hanno detto sì ci sono i Pinguini Tattici Nucleari, Piero Pelù, Ron, Red Canzian, Ermal Meta, Bugo, Orietta Berti, Rita Pavone, Nino Frassica, Annalisa e Loretta Goggi. Ma la festa originariamente in programma alle Acciaierie di Terni – era stato già firmato un protocollo d’intesa fra la televisione pubblica e gli enti locali umbri – trasloca al chiuso e, più precisamente, allo studio Frizzi-5 di Roma (studi ex Dear).

La festa a Terni è però solo rimandata: "Comunque la convenzione riconosce alla Regione Umbria un diritto di prelazione per lo svolgimento del Capodanno Rai 2021" ricordano dal comune di Terni.

Anche la festa in piazza di Mediaset, con Federica Panicucci al timone del tradizionale Capodanno in musica non si farà. La serata si sarebbe dovuta svolgere in diretta da Bari, come l’anno passato, tanto che nei giorni scorsi la stessa conduttrice aveva ricordato l’appuntamento. Ma il countdown di Canale 5 verso il nuovo anno sarà in compagnia di Alfonso Signorini.

Mediaset ha deciso che l’addio al 2020 e il benvenuto al 2021 avverrà in diretta con una puntata del Grande Fratello Vip. Il reality, allungato fino a febbraio, andrà così in onda anche la sera del 31 dicembre, come annunciato dallo stesso Signorini nel corso dell’ultima puntata del programma: "Noi saremo insieme anche a Capodanno. Festeggeremo insieme". E quella sarà l’unica Casa d’Italia ad ospitare il classico veglione di San Silvestro.