Matteo Salvini e Mahmood (Ansa / Lapresse)
Matteo Salvini e Mahmood (Ansa / Lapresse)

Roma, 10 febbraio 2019 - Mahmood vince Sanremo 2019, ma il suo trionfo non mette d'accordo tutti. Se il pubblico dell'Ariston critica l'esclusione dal podio di Loredana Bertè, il vicepremier Matteo Salvini apre il fronte della polemica su Twitter. "Mah... la canzone italiana più bella?!? Io avrei scelto Ultimo", scrive il ministro dell'Interno e leader leghista, che già in precedenza aveva già espresso sui social le sue preferenze. 

Immediato il diluvio di tweet dei follower del ministro, mentre Ultimo in conferenza stampa replica all'apprezzamento: "Quando canto delle canzoni non sono più mie. Quindi mi fa piacere che piacciano a Salvini, al muratore, al fornaio, a tutti". 

Mahmood, chi è il vincitore di Sanremo 2019. Da X Factor all'Eurovision

A celebrare la vittoria di Mahmood invece ci pensa Elisa Isoardi che su Instagram scrive: "Mahmood ha appena vinto il festival di Sanremo. La dimostrazione che l'incontro di culture differenti genera bellezza. #top #culture". E lo stesso vincitore taglia corto: "Io sono un ragazzo italiano, sono un ragazzo italiano al 100%. Mia madre è sarda e mio padre è egiziano ma io sono nato e vivo a Milano".