Joaquin Phoenix e Rooney Mara al Festival di Roma 2013
Joaquin Phoenix e Rooney Mara al Festival di Roma 2013

Rooney Mara e Joaquin Phoenix sono una coppia sin dal 2016 e hanno appena salutato la nascita del loro primo figlio insieme: ad annunciarlo non sono stati i neo genitori, notoriamente molto riservati, bensì il regista Viktor Kossakovsky nel corso di un incontro con il pubblico presso il Festival di Zurigo 2020, dove stava presentando il film documentario 'Gunda' (prodotto da Phoenix). Sempre Kossakovsky ha rivelato che il bambino è stato chiamato River in onore del fratello di Phoenix, morto di overdose il 31 ottobre 1993 all'età di 23 anni.

Rooney Mara e Joaquin Phoenix diventano genitori

Papà e mamma, che si sono conosciuti sul set del film 'Lei' (Spike Jonze, 2013), non hanno confermato la notizia, ma questo non sorprende: hanno sempre rifiutato di rispondere a domande sul nascituro, perché hanno deciso di tenere lontani dai riflettori molti aspetti della loro vita privata. In ogni caso, non c'è ragione di credere che Viktor Kossakovsky abbia detto una frottola, dunque Rooney Mara e Joaquin Phoenix hanno presumibilmente trascorso in quarantena una parte della gravidanza e ora hanno una ragione in più per essere prudenti e limitare i contatti pubblici.

Il nome scelto è quello portato dal fratello maggiore di Joaquin, che quando morì era un attore lanciatissimo: per esempio aveva fatto grandi cose nel film 'Stand by Me - Ricordo di un'estate' (1986) e aveva conquistato una nomination agli Oscar come migliore attore non protagonista grazie a 'Vivere in fuga' (1988). Fu proprio Joaquin, il 31 ottobre 1993, a telefonare al 911 per tentare di salvare il fratello in overdose: all'epoca aveva solamente 19 anni.

Ultime due cose prima di chiudere: il film 'Gunda' è un documentario privo di dialoghi che racconta la vita quotidiana di alcuni animali di una fattoria, in particolare di un maiale, due mucche e una gallina senza una zampa. Infine, ecco il momento nel quale Viktor Kossakovsky si scusa per l'assenza di Joaquin Phoenix al Festival di Zurigo e rivela perché non era presente nel corso della kermesse.