7 gen 2022

Rooney Mara sarà Audrey Hepburn nel film di Luca Guadagnino

Il biopic prodotto da Apple racconterà la storia di una delle più grandi dive del cinema statunitense

Audrey Hepburn (a sinistra) e Rooney Mara (destra)
Audrey Hepburn (a sinistra) e Rooney Mara (destra)

Apple produrrà un film biografico dedicato all'attrice Audrey Hepburn, una delle più grandi star del cinema statunitense: sarà interpretato da Rooney Mara e diretto dal nostro Luca Guadagnino, ormai sempre più legato alle produzioni a stelle e strisce dopo il successo di 'Chiamami col tuo nome' e 'Suspiria'. Il biopic su Hepburn è il secondo grosso progetto annunciato da Apple in questo inizio di 2022, dopo il lungometraggio sul mondo della Formula 1 con Brad Pitt protagonista.

Per approfondire: Brad Pitt pilota di Formula 1 in un film di Apple TV+

La vita di Audrey Hepburn in film

La trama del biopic sarà scritta dallo sceneggiatore Michael Mitnick, autore in precedenza del film 'The Giver - Il mondo di Jonas' e della serie TV 'Vinyl'. Ancora non è chiaro su quale parte della vita di Audrey Hepburn si concentrerà, dunque ci limitiamo a ricordare che l'attrice è nata in Belgio nel 1929, da madre nobile, che durante l'infanzia ha girato molte nazioni (Belgio, Inghilterra, Olanda), che ha studiato danza classica e canto, che ha debuttato sui palcoscenici londinesi e che è diventata una star di prima grandezza grazie a Hollywood e al successo di film come 'Vacanze romane' (1953), 'Colazione da Tiffany' (1961), 'Sciarada' (1963) e 'My Fair Lady' (1964). È anche stata particolarmente impegnata nell'ambito umanitario, lavorando insieme all'UNICEF per i bambini di Africa, Sud America e Asia.

A farsi carico di riportarla su grande schermo sarà Rooney Mara, newyorkese classe 1985 e due volte candidata all'Oscar: nel 2012 per 'Millennium - Uomini che odiano le donne' (il remake statunitense) e nel 2016 per 'Carol'. Sarà una sfida notevole, per Mara, e che sicuramente le procurerà una nuova nomination agli Oscar se sarà in grado di replicare il mix di fascino, fragilità ed eleganza che hanno fatto di Hepburn una diva.

Dal canto suo, Luca Guadagnino cementa il legame con Hollywood, dove sta lavorando al montaggio del film 'Bones & All', che viene descritto come un horror romantico, e dove sta cullando il sequel di 'Chiamami col tuo nome' e la miniserie TV 'Brideshead Revisited'. Il biopic su Audrey Hepburn, che ancora non ha un titolo ufficiale, si incastra dunque in un'agenda già bella piena. Da qui l'assenza di indicazioni sull'uscita, che in ogni caso avverrà sicuramente in streaming su Apple TV+ e forse anche in alcune sale selezionate.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?