'Il Divin Codino' è un film biografico che racconta i 22 anni di carriera di Baggio
'Il Divin Codino' è un film biografico che racconta i 22 anni di carriera di Baggio

Il 26 maggio uscirà in streaming su Netflix il film 'Il Divin Codino', dedicato alla storia del calciatore Roberto Baggio, uno dei più grandi campioni di sempre emersi dal mondo del pallone italiano. Il teaser trailer, fresco di pubblicazione, ha subito attirato visualizzazioni e commenti in quantità, a dimostrazione dell'affetto che circonda il campione nato a Caldogno nel 1967, che ha esordito nelle giovanili del Caldogno e poi del Lanerossi Vicenza e che in serie A ha militato con Fiorentina, Juventus, Milan, Bologna, Inter e Brescia. Ha anche indossato la maglia della Nazionale, conquistando il terzo posto nel campionato del mondo del 1990 e il secondo in quello del 1994.

Il Divin Codino, ecco ciò che sappiamo sul film

'Il Divin Codino' è un film biografico che intende raccontare i 22 anni di carriera di Baggio, dagli esordi fino alle platee internazionali. Secondo la sinossi ufficiale, non ci sarà solo spazio per i gol ma anche per "le divergenze con alcuni degli allenatori" che ha incontrato in carriera.

A interpretare il protagonista troviamo Andrea Arcangeli, noto come lo Yemus della serie TV 'Romulus', il Mario Iorio del 'Paradiso delle signore' e il Leo del film 'Domani è un altro giorno'. La moglie di Roberto Baggio, Andreina, è interpretata da Valentina Bellè, vista per esempio nelle serie TV 'I Medici' e 'Sirene' e nei film 'Il permesso - 48 ore fuori' e 'L'uomo nel labirinto'.
Alla regia c'è Letizia Lamartire, al secondo lungometraggio dietro la cinepresa dopo 'Saremo giovani e bellissimi' (2018): ha anche diretto alcuni episodi della serie di Netflix 'Baby'.


Il teaser trailer



Leggi anche:
- 'Pelé: il re del calcio', esce il documentario di Netflix
- Omicidio tra i mormoni, la nuova docu-serie di Netflix
- Raya e l'ultimo drago, il film d'animazione esce su Disney+