Audiolibri post vacanze
Audiolibri post vacanze

Gli audiolibri possono aiutare a smaltire lo stress e regalare una pausa interessante e coinvolgente, anche dopo il rientro in città dopo le vacanze estive. Scopriamone 5, tra le ultime uscite, da ascoltare anche con lo smartphone.

L'ultima Londra
L’audiolibro tratto dal successo internazionale di Iain Sinclair si può definire come un romanzo autentico di una città irreale. Una storia paradossale e avvincente nella quale la capitale inglese, simbolo da sempre di progresso ed emancipazione, viene disintegrata continuando comunque ad esistere in altri luoghi, seppur a pezzi. La Londra raccontata da Sinclair, piena di miraggi e reliquie, è il compendio di ogni metropoli, un avamposto del futuro, una nave alla deriva.

Per ascoltarlo  

Il coraggio di non piacere
Il best-seller degli autori giapponesi Ichiro Kishimi e Fumitake Koga - 4 milioni di copie in tutto il mondo - è una vera e propria guida alla scoperta di se stessi, per raggiungere la consapevolezza dei propri mezzi e la felicità interiore. Nell’audiolibro, con parole semplici e concetti molto chiari, gli autori rispondono alle domande più comuni, per aiutare l’ascoltatore a cambiare il proprio punto di vista sul mondo.

Per ascoltarlo  

Il silenzio dell’onda
L’audiolibro tratto dal romanzo di Gianrico Carofiglio – e letto dallo stesso autore – è la storia controversa e struggente di Roberto Marías, un uomo spezzato dal passato, dai ricordi di un padre perso troppo presto e da quelli di una vita pericolosa, trascorsa come agente sotto copertura. La sua professione gli ha insegnato ad essere un fantasma, a ingannare, a tradire, a sparire senza lasciare traccia. Una vita passata nell’ombra fino all’incontro inaspettato con Emma e suo figlio Giacomo, un momento che metterà finalmente a nudo la sua anima.

Per ascoltarlo

Manuale dell'imperfetto viaggiatore
Pensare alle vacanze subito dopo essere tornati dalle ferie è un ottimo modo per esorcizzare il rientro. L’audiolibro di Beppe Severgnini racconta tutti i profili del viaggiatore imperfetto: troppo curioso, rumoroso, avventuroso solo sulla carta, frettoloso, diffidente e poco tollerante. Un modo per ironizzare sui turisti dei nostri tempi e provare a riconoscersi in uno dei volti descritti dall’autore.

Per ascoltarlo

Oggi faccio azzurro
In questo romanzo Daria Bignardi racconta con ironia e profondità la storia di Galla, una donna sola, lasciata dal marito e alle prese con una profonda crisi interiore. La vicenda narrata è appassionante, a tratti comica e a tratti struggente: un racconto in cui si mescolano leggerezza e profondità e si fanno i conti con il dolore interiore, una trappola dalla quale ci si può salvare.

Per ascoltarlo