I consigli per scegliere il regalo perfetto per un amante del vino
I consigli per scegliere il regalo perfetto per un amante del vino

Fare un regalo a un appassionato di vino in teoria è facile: una bella bottiglia, e voilà. Ma si corre anche un rischio, se non ce ne si intende e non si conoscono bene i gusti del destinatario. Si può allora puntare su qualcosa di diverso, e di apprezzamento garantito: ecco cinque idee originali per fare felici gli amanti di bianchi, rossi e spumanti.

Regali di Natale per lei: 5 idee beauty

Cavatappi a lamelle

Se una bottiglia ha parecchi anni sulle spalle, il tappo potrebbe essersi deteriorato diventando fragile: con i classici cavatappi a leva si rischia di fare un disastro sbriciolando il sughero nel vino. A salvare la situazione entra in scena il cavatappi a lamelle, lo strumento più affidabile – dopo averci preso la mano su bottiglie "normali" – per aprire alla perfezione un Barolo o un Brunello pregiato.
 

Kit aromi del vino

Un'idea regalo per gli aspiranti sommelier. Questi kit contengono una selezione di aromi in boccetta da annusare (non da bere!), per allenare il naso a percepire, riconoscere e distinguere i profumi più caratteristici che compongono il bouquet di rossi e bianchi.
 

Bicchieri da vino universali

Ogni tipologia di vino, bianco, rosso o spumante che sia, ha il suo apposito bicchiere capace di valorizzarne al meglio le caratteristiche. Ma esiste anche il modello "taglia unica": il calice universale, studiato con misure e proporzioni tali da rendere giustizia a qualunque bottiglia venga stappata. Se ne trovano di più economici, ma per fare un figurone puntate su marchi di prestigio come i Zalto.
 

Coravin

Se volete fare luccicare gli occhi a un appassionato di vino, fategli trovare sotto l'albero un Coravin (a patto che il budget non sia un problema). Si tratta di un sistema che permette di attingere al vino di una bottiglia senza doverla stappare, attraverso un ago che penetra nel tappo di sughero e che, una volta estratto, non lascia traccia. E mentre si versa, la parte svuotata viene colmata di argon, un gas che evita il deterioramento del vino rimasto, in modo tale che la bottiglia si preservi per mesi o addirittura anni. È stato lanciato da poco anche il modello Sparkling per gli spumanti, ai quali allunga la vita fino a quattro settimane dall'apertura.
 

Termometro per bottiglie

Servire un vino alla temperatura corretta per la sua tipologia fa una notevole differenza per gustarlo al meglio, e viceversa: un vino alla temperatura sbagliata non si esprime come si deve. Viene assai utile allora il termometro esterno, una sorta di "bracciale" che si applica intorno alla bottiglia e ne mostra la temperatura.