Una scena del film 'Red' - Foto: Disney/Pixar
Una scena del film 'Red' - Foto: Disney/Pixar

Anche per colpa della contagiosa variante Omicron, la pandemia di Coronavirus continua a preoccupare il mondo del cinema e chi ha pronto un piano B è tentato di sceglierlo: è quanto accaduto con il film d'animazione 'Red', nuovo lavoro targato Pixar, che avrebbe dovuto uscire nelle sale a marzo 2022 e che invece arriverà direttamente in streaming su Disney+. La data non cambia, però non è un buon segno che il colosso Walt Disney Company scelga di bissare quanto fatto in precedenza con 'Soul' e 'Luca': significa che, nonostante i mesi già trascorsi, gli esercenti hanno ancora di fronte un periodo difficile e rischiano di non potere contare su pellicole di forte richiamo.


Il film 'Red' uscirà direttamente in streaming su Disney+

Walt Disney Company ha vita relativamente facile, rispetto ad altre realtà produttive e distributive, perché possiede una piattaforma di streaming e quindi ha più agio a indirizzarvi i propri prodotti, rispetto per esempio a chi deve negoziare nuovi contratti con realtà terze, siano esse Netflix, Prime Video o Apple TV+. Resta comunque il fatto che l'intenzione originaria era di distribuire 'Red' nelle sale e in un secondo momento su Disney+, soluzione che ancora oggi è quella che garantisce gli incassi più grandi e la maggiore risonanza mediatica. Il passaggio direttamente in straming è dunque un piano B, adottato presumibilmente a malincuore ma reso necessario dall'evoluzione della pandemia. Ora bisogna capire se un simile destino toccherà pure a 'Lightyear', lo spin-off animato della saga di 'Toy Story': attualmente è ancora previsto al cinema nel mese di giugno, ma non è detto che questa uscita regga.

'Red', il film d'animazione

Ricordiamo che 'Red' racconta la storia di una tredicenne sveglia e vivace che affronta con grinta quel complicato periodo della vita nel quale bisogna fare i conti con l'arrivo dell'adolescenza. E lei ha di fronte una complicazione in più, perché ha un legame mistico con il panda rosso gigante e ogni volta che è in preda alle emozioni si trasforma proprio in quell'animale: poco importa che le amiche del cuore la prendano più che bene, si tratta comunque di una bella gatta da pelare.

'Red' è scritto e diretto da Domee Shi, nata in Cina, naturalizzata canadese e da anni impiegata presso gli studi di Pixar, dove ha lavorato nel reparto animazione di film come 'Inside Out', 'Il viaggio di Arlo', 'Gli incredibili 2' e 'Toy Story 4'. Il suo nome è però famoso perché ha vinto l'Oscar 2019 per il migliore cortometraggio d'animazione (si intitola 'Bao'), riconoscimento che le ha spalancato le porte in vista dell'esordio lungo, appunto 'Red'.

Chiudiamo con il vecchio trailer del film, quello che ancora annunciava l'uscita al cinema, e prima con una curiosità: la protagonista di 'Red' e le sue amiche vanno matte per una boy band fittizia. Le canzoni del gruppo sono state composte da due star della musica pop contemporanea come Billie Eilish e Finneas.